Home Archivio Campionato Femminile, le gare della quinta giornata

Campionato Femminile, le gare della quinta giornata

10 min. di lettura
0
0

Quinta giornata del campionato femminile e grosse sorprese nel girone A che vede la sconfitta della capolista A.C. Morrone a Spezzano. Una sconfitta per le cosentine che riapre i giochi e permette al Crescendo (fermato sul pareggio dall’Azzurra Rende) ed allo stesso Spezzano di portarsi a soli due punti di distanza dalla vetta della classifica. Si avvicina anche la Sangiovannese che vince in trasferta contro la New Street Stars.

Nel girone B prova di forza della Futsal Reggio che vince in casa del Vibo C5 e mette una seria ipoteca sul primo posto saldamente mantenuto con un +6 sulle inseguitrici. Nell’ultima giornata le reggine devono ancora osservare il turno di riposo ma nella prossima gara avranno una diretta inseguitrice, l’Eagles Cz, da affrontare in casa. Non ne approfitta il Mix Reggio che perde contro il CUS Cosenza. Prima vittoria in campionato per la Bussolavis che batte la WS Catanzaro.

GIRONE A

CRESCENDO – AZZURRA RENDE = 2 – 2
Marcatori: Anania (C), Grotteria (C) – 2 Gaudio (A)
Partita molto equilibrata con Crescendo ed Azzurra Rende che si dividono la posta in palio. Tutti e due i tempi sono finita in parità, un gol a testa nella prima frazione di gioco con le crotonesi che sono passate in vantaggio ma sono state raggiunte da una bella rete della Gaudio. Nella ripresa è ancora l’attaccante rendese a siglare la sua personale doppietta ed a pareggiare il gol di Grotteria.

SPEZZANO ALBANESE – AC MORRONE = 6 – 2
Marcatori: 3 Cardone (S), 2 Graziadio (S), La Rocca (S)
Un grande Spezzano firma un’impresa in rimonta, ferma la capolista e riapre il campionato. Partita molto bella, due ottime squadre che nei primi minuti della gara si sono studiate concedendo poco. Poi la partita si anima con un calcio di rigore in favore del Morrone che sancisce il vantaggio ospite. Cosentine che raddoppiano dopo pochi minuti. Una partita che sembra essere già chiusa ma lo Spezzano inizia ad alzare il proprio baricentro ed a farsi vedere in area ospite. Cardone accorcia le distanze su passaggio di Carnevale. A pochi minuti dal termine lo Spezzano usufruisce di un tiro libero che Graziadio trasforma. Risultato in parità. Nella ripresa ancora lo Spezzano in avanti. Calcio di rigore ed ancora Graziadio batte il portiere avversario. Dominio assoluto delle giallorosse e Cardone realizza il 4 a 2, subito dopo rete di La Rocca e risultato sul 5 a 2. Ancora Spezzano in avanti che sfiora la sesta rete con Graziadio e con Carnevale. Ci pensa ancora Cardone a realizzare la sua personale tripletta ed a chiudere l’incontro.

NEW STREET STARS – SANGIOVANNESE = 3 – 8
Marcatori: 2 Siciliano (N), Rigitano (N) – 4 Falbo (S), 4 A. Audia (S)
Vittoria in trasferta per la Sangiovannese che si riavvicina alle zone alte della classifica dopo un periodo poco fortunato. Vittoria contro la New Street Stars che invece, resta ferma a 3 punti in graduatoria e incappa nella quarta sconfitta in cinque gare. A far la voce grossa Antonella Audia e Falbo, autrici di un poker a testa.

iGRECO CARIATI – SCALEA = 3 – 4
Marcatori: 2 Bongiorno (C), Costantino (C) – 3 Bruzzese (S), Martorelli (S)

CLASSIFICA GIRONE A >> Clicca qui

GIRONE B

Cus Cosenza

CUS COSENZA – MIX REGGIO = 2 – 1
Marcatori: Parisi (C), Malaj (C) – Macheda (M)
Stop per le reggine dopo due vittorie di fila. In formazione ampiamente rimaneggiata il Mix Reggio cade a Cosenza e non approfitta dello stop del Vibo C5 per portarsi al secondo posto in classifica.

Ingresso in campo

VIBO C5 – FUTSAL REGGIO FEMMINILE = 1 – 3
Marcatori: Scicchitano (V) – Imbesi (R), Arena (R), Loiacono (R)
Cinque su cinque! Un rullo compressore il Futsal Reggio Femminile che sbanca un campo difficile come quello del Vibo C5 e mantiene saldamente la testa della classifica a punteggio pieno. Partita molto bella e con continui capovolgimenti di fronte. Primo tempo che termina a reti bianche e tutte le reti siglate nella ripresa. Apre i giochi la solita Imbesi (tra le migliori), ma il Vibo pareggia subito con Scicchitano. Il Reggio si riporta in vantaggio con Zaira Arena che sigla un euro goal in acrobazia che strappa gli applausi della tifoseria di casa. Chiude i giochi il 3 a 1 messo a segno dalla Loiacono.

Festa Bussolavis

BUSSOLAVIS – WS CATANZARO = 9 – 2
Marcatori: 6 Bilotta (B), Iellamo (B), Macario (B), Papaleo (B)
Prima vittoria in campionato e primi tre punti per il Bussolavis Girifalco trascinato da una super prestazione del capitano Bilotta, autrice di ben 6 reti. Già dalla prima frazione si è visto il divario tra le due formazioni con il Bussolavis che ha iniziato ad attaccare ed a chiudere le avversarie nella propria metà campo. Primo tempo concluso sul risultato di 4 a 0 per le locali con una tripletta della Bilotta. Nella ripresa altre tre reti per il capitano del Bussolavis e reti di Iellamo, Macario e Papaleo che chiudono la gara sul risultato di 9 a 2 finale.

CLASSIFICA GIRONE B >> Clicca qui

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Futura Energia Soverato pronta a tornare sul parquet

Solamente quattro anni fa, nel 2017, la Futura Energia Soverato alzava la Coppa Italia dop…