Home Calcio Aquile Catanzaro, gli allievi provinciali vincono il girone

Aquile Catanzaro, gli allievi provinciali vincono il girone

5 min. di lettura
0
0

Vincendo in trasferta la penultima gara contro la Vigor Lamezia per 3 a 2, gli allievi provinciali della A.S.D. Aquile Catanzaro, allenati da mister Davide Mirabelli, si aggiudicano il proprio torneo con 80 minuti di anticipo, frutto di 9 vittorie, 3 pareggi ed una sola sconfitta, 42 goal segnati e solo 16 subiti, che valgono anche il titolo di migliore difesa.
È stata una lunghissima rincorsa quella dei ragazzi di mister Mirabelli i quali, dopo aver perso l’unica partita nello scontro diretto del girone di andata, contro la sorpresa Marcellinara, sono rimasti invece aggrappati a suon di vittorie proprio alla squadra dell’hinterland catanzarese, che sembrava lanciata verso una corsa solitaria; il sorpasso si è poi concretizzato grazie alla vittoria nello scontro diretto del ritorno e, infine, all’ennesima ultima vittoria in trasferta che ha sancito, complice la concomitante sconfitta del Marcellinara a Sambiase, la matematica vittoria per le Aquile. L’ultima partita contro il Don Bosco di Nocera Terinese, tra le mura amiche di un Federale di Catanzaro Sala tirato a lucido, servirà solo per le statistiche, per i festeggiamenti ed eventualmente per consolidare una leadership di un girone alquanto impegnativo, quello di capitan Verrino e compagni, che annoverava squadre con un blasone importante come appunto Sambiase e Vigor Lamezia, ma le Aquile sono riuscite a vincerlo grazie alla caparbietà e alla bravura di una rosa importante (23 tesserati), formata da giovani calciatori che hanno avuto la voglia e la costanza di seguire il lavoro, l’esperienza e la competenza di uno staff tecnico e dirigenziale che possiamo definire un lusso per la categoria, infatti, oltre a mister Davide Mirabelli nel doppio ruolo di allenatore e preparatore dei portieri troviamo i preparatori atletici Alessio Melfi e Marco Parrotta, il direttore sportivo Diego Arone e il dirigente accompagnatore Saverio Mungo, il tutto sotto la sapiente e magistrale supervisione del responsabile tecnico, nonché fondatore della scuola calcio ASD Aquile Catanzaro, Rocco Iozzo, una società nata soltanto l’anno scorso, ma che già si è conquistata il titolo di scuola calcio élite e che nelle varie categorie, allenate tutte da tecnici qualificati ed esperti, sta ottenendo risultati straordinari, a Salvatore Vallone che ricopre la carica di Presidente vanno gli auguri per un futuro sempre ricco di soddisfazioni e di vittorie, perché il calcio insegna che dietro una squadra vincente c’è sempre alle spalle una grande società.

Uff. stampa
ASD Aquile Catanzaro

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

TDR2024, seconda giornata: vincono U19 e U17, sconfitta l’U15

Seconda giornata al Torneo delle Regioni Calcio a 11 in Liguria con le sfide delle nostre …