Home Archivio Asd Filandari, si dimette il Deus Ex Machina

Asd Filandari, si dimette il Deus Ex Machina

3 min. di lettura
0
0

Con una breve nota pervenuta nella serata di ieri in redazione, Francesco Artusa ha deciso di lasciare le cariche che ricopriva in seno alla società Asd Filandari cioè quella di Presidente, di allenatore nonché di calciatore. Non siamo a conoscenza delle reali motivazioni e non ci è dato sapere se queste siano di carattere sportivo causate dall’ennesima sconfitta, questa volta molto pesante (7-1) sul campo dell’Hipponiana San Gregorio o se ci sia dell’altro, fatto sta che la società vibonese perde una figura carismatica e trainante. Ricordiamo la protesta del dimissionario Artusa che in due occasioni, in questa stagione, aveva chiesto un dialogo con la Delegazione di Vibo per via dei tanti torti arbitrali subiti e che gli aveva anche fruttato una squalifica citiamo testualmente “poiché quale calciatore (presente in distinta con il n° 10) che ha preso parte alla gara ha consegnato all’arbitro della partita una nota scritta, come Presidente della società A.S.D. FILANDARI contenente frasi irriguardose nei confronti di organi federali, contravvenendo ai doveri di lealtà sportiva”. Ecco la breve dichiarazione che abbiamo raccolto ieri: “Non sono più Presidente, allenatore, né giocatore e da oggi sarò estraneo a quella che è l’Asd Filandari, ringrazio la vostra redazione per la gentile collaborazione.”

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Serie C2, i verdetti degli spareggi promozione e retrocessione

Il Futsal Cetraro vince lo spareggio di Catanzaro su una Soccer Lab con assenza pesanti (S…