Home Beach Soccer Beach Soccer, giorno 3 della tappa di S. Benedetto del Tronto

Beach Soccer, giorno 3 della tappa di S. Benedetto del Tronto

10 min. di lettura
0
0

Con l’8^ giornata della Poule Scudetto inizia a delinearsi la griglia delle qualificate alle Final Eight. Oltre al Caffè Lo Re Catania hanno staccato un biglietto per le finali anche Terracina, Happy Car Samb, B-Point Napoli e Pisa. Farmaè Viareggio, Sicilia e Lamezia si giocheranno gli ultimi due posti. L’ultimo turno e i recuperi del 28 luglio B Point Napoli-Farmaè Viareggio e Happy Car Samb-Caffè Lo Re Catania serviranno a stabilire le posizioni in classifica e gli accoppiamenti alle Final Eight.

In attesa del recupero il B-Point Napoli chiude la tappa di San Benedetto con il quarto successo stagionale e la qualificazione alle Final Eight dopo due stagioni di assenza. Un bel traguardo per la squadra di Moxedano che oggi ha battuto con facilità un Canalicchio volenteroso. Le doppiette degli uomini con più esperienza hanno fatto la differenza: Moxedano, Guadagno, Palma e Savarese. Tra i catanesi gli ultimi ad arrendersi sono stati i soliti Ardizzone, Missale e Bonanno.

Al di là del risultato Terracina e Happy Car Sambenedettese accedono insieme alle Final Eight. I pontini non hanno mai saltato una fase finale dalla fondazione del beach soccer LND, per la Samb è la nona esultanza in dieci stagioni. Lo scontro tra titani l’ha vinto il Terracina (3-2) ma in fondo entrambe le squadre avrebbero meritato la vittoria. Una partita tattica tra due club che si conoscono molto bene. La Samb è partita meglio, il Terracina ha recuperato terreno fino al sorpasso decisivo. La coppia Maciel-Duarte anche questa volta non ha tradito il gruppo di Angelo D’Amico, 16 gol in due. Bene anche Belardinelli. Per la Samb a segno Eudin e Miceli. Il brasiliano è tornato ai fasti della sua prima esperienza con la Samb, per lui sette gol in sei gare.

Pisa ha fatto suo il derby con il Farmaè Viareggio vincendo per 4-3 al termine di una sfida per cuori forti. Con questi tre punti i pisani si qualificano alle Final Eight per la quinta stagione consecutiva mentre Viareggio deve aspettare ancora un turno per giocarsela con Sicilia e Lamezia. Il terzo tempo chiuso sul 3-2 per il Pisa è stato decisivo per le sorti del match. Un concentrato di agonismo e giocate sopraffine che hanno fatto palpitare i cuori del pubblico fino all’ultimo istante. I gol di Datinha, Ortolini, Camillo Augusto e Bruno Xavier sono stati di una bellezza abbacinante. Ortolini e Camillo Augusto hanno formato una coppia di bomber formidabile, in due hanno messo a segno nove reti in Campionato. Genovali, Marinai e Stankovic con una rovesciata da distanza siderale, hanno tenuto Viareggio in gara fino all’ultimo istante.

Il Lamezia Terme ha rimescolato le carte della classifica battendo a sorpresa il Sicilia con una prova bella e convincente. Il risultato di 9-1 non concede alcun dubbio. Show di Scalese autore di una tripletta, doppietta di Villella. Hanno partecipato al tripudio lametino anche Muraca, Mercuri e Gatto. Villella si sta dimostrando un bomber implacabile con sei reti segnate in sette gare.

Happy Car Sambenedettese – Terracina BS 2-3 (1-0; 0-1; 1-2)
Happy Car Sambendettese: 
Del Mestre, Miceli, Bassi De Masi, Eudin, Moran, Percia Montani, De Baptistis, Addarii, Cameli, Mascaro, Sirico, Chiodi. All: Di Lorenzo
Terracina BS: Monti, Frainetti, Bagnara, Weirauch, Costa, Duarte, Maciel, Giordani, De Nisi, Monti, Belardinelli, Borelli. All. D’Amico
Arbitri: 
Contrafatto (Catania), Carbone
Reti: 
2’ pt Eudin (S); 4’ st Belardinelli (T); 3’ tt Miceli (S), 6’ tt Maciel (T), 10’ tt Duarte (T).

SICILIA-LAMEZIA TERME 1-9 (0-2; 1-2; 0-5)
Sicilia: Caruso, Campanella, Filetti S., Fazio, Papaserio, Sciuto, Pedrinho, Strano, Arrabito, Giordano, Dos Santos, Coppola. All: Belluso
Lamezia: Piazza, Mercuri An., D’Augello, Romagnuolo, Muraca, Mercuri An., Sicoli, Scalese, Gatto, Mercurio S., Villella, Mercurio An. All: Notaris
Arbitri: Romani di Modena e Marton di Mestre
Reti: 4’pt Scalese (L), 10’pt Villella (L); 3’st Scalese (L), 6’st Muraca (L), 8’st Papaserio (S); 5’tt Mercuri (L), 6’tt Villella (L), 8’tt Gatto (L), 9’tt Scalese (L), 10’tt Mercurio An. (L)

Viareggio BS – Pisa 3-4 (0-0; 1-1; 2-3)
Viareggio BS:
 Carpita, Pacini, Valenti, Minichino, Genovali, Marinai, Stankovich, Ott, Remedi, Benedetti, Gemignani, D’Onofrio. All: Santini
Pisa BS: Salvadori, Barsotti, Casapieri, Di Palma, Da Silva B. Xavier, Datinha, Camillo Augusto, Marinai, Montecalvo, Ortolini, Salvadori, Vaglini, Gatti. All: Lami
Arbitri: Susanna (Roma), Lattanzio (Collegno). Crono: Pedarra (Foggia)
Reti: 3’ st Datinha (P), 10’ st Genovali (V); 4’ tt Ortolini (P), 6’ tt Camillo Augusto (P), 6’ tt Marinai (V), 9’ tt B.Xavier (P), 9’ tt Stankovic (V).

Canalicchio CT – B-Point Napoli 4-9 (1-2; 0-5; 3-2)
Canalicchio CT: Di Benedetto, Missale, Gregorio, Bonanno, Garofalo, Ardizzone, Nocotra, Borbone. All: Musumeci
B Point Napoli: Spada, Guadagno, Gentilin Josep, Jordan, Moxedano, Palma, Savarese, Palmacci, Benjamin Jr, Gaudino, Loffredo, Pereira, Stefanini, Cuomo. All: Russo.
Arbitri: 
Spezzati (Padova), Pancrazi (Ragusa). Crono: Lattanzio (Collegno)
Reti: 
1’ pt Moxedano (N), 1’pt Palma (N), 6’ pt Borbone (CC) rig; 2’ st Guadagno (N), 3’ st Guadagno (N), 9’ st Moxedano (N), 10’ st Savarese (N), 12’ st Palma (N); 1’ tt  Missale (CC) rig., 5’ tt Savarese (N), 9’ tt Bonanno (CC) rig., 10’ tt Cuomo (N), 11’ tt Ardizzone (CC).
Espulso: 11’ pt Spada (N), 4’ tt Palmacci (N)

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Beach Soccer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Mister Perrone lascia la Garibaldina

Anche le storie più belle prima o poi finiscono! Dopo tre indimenticabili anni si conclude…