Home Archivio Bulldog Stefanaconi, sabato inizia la nuova stagione.

Bulldog Stefanaconi, sabato inizia la nuova stagione.

7 min. di lettura
0
0

Riceviamo e pubblichiamo

E’ iniziata la seconda settimana di preparazione per la Bulldog Stefanaconi C5. Sotto l’attenta guida di mister Fabio Blandino i ragazzi neroarancio stanno intensificando il lavoro atletico per farsi trovare pronti alla data del 27 settembre in cui avrà inizio il Campionato di Serie C2. Non viene tralasciata, naturalmente, la parte tattica e i nuovi arrivati stanno lavorando sodo per integrarsi al resto del gruppo. Soddisfatto il tecnico neroarancio dopo la prima settimana di lavoro:”Stiamo lavorando bene – ha esordito Fabio Blandino – e questo mi fa ben sperare per il futuro. Ci stiamo concentrando soprattutto sulla parte fisica non tralasciando però la parte tattica, molto importante per essere pronti da subito ad affrontare un campionato impegnativo ed equilibrato come si prospetta il prossimo torneo di Serie C2. Sabato prossimo esordiremo in Coppa Italia contro il Futsal Serra e sarà l’occasione per testare la condizione dei ragazzi e iniziare ad assaporare i ritmi dio gioco. E’ naturale che dopo appena due settimane di lavoro non ci aspettiamo grandi cose ma chiederò ai ragazzi di mettere in pratica quello che stiamo provando durante la settimana. La rosa mi soddisfa – ha concluso Blandino – e sono convinto che questo gruppo ha le potenzialità per ritagliarsi uno spazio importante, naturalmente impegnandosi e dando il massimo in ogni allenamento e in ogni gara”. Sabato 13 settembre, alle ore 16,00 presso il Palazzetto Provinciale di località Maiata (alle spalle della Piscina Comunale) avrà inizio la stagione 2014/15 della Bulldog Stefanaconi C5. Contro il Futsal Serra sarà l’occasione per vedere all’opera la squadra neroarancio che ritorna in campo, per partite ufficiali, dopo quasi cinque mesi. In casa neroarancio si lavora anche con grande attenzione sul settore giovanile. In settimana la società del Presidente De Fina ha preso atto dell’indisponibilità di Mister Maccarrone a guidare il settore giovanile ed ora l’attenzione si è spostata sull’individuazione di tecnici giovani e motivati che avranno l’aiuto di mister Paolo Blandino. Il Presidente De Fina ha fatto il punto della situazione:”Innanzitutto – ha detto De Fina – intendo ringraziare a nome di tutta la società Mister Dario Maccarrone per quanto ha fatto in questi anni a Stefanaconi. Dario è stato un tecnico competente capace di regalare a Stefanaconi momenti indimenticabili e risultati lodevoli. Il settore giovanile per noi è importantissimo per il futuro della società e per questo motivo avevamo pensato di affidarlo a mister Maccarrone. Il suo rifiuto ci costringe a guardarci attorno e valutare attentamente per trovare una valida alternativa. Ringrazio Dario per il lavoro svolto e gli auguro le migliori fortune per il suo futuro sportivo. Sto seguendo con molto piacere – ha proseguito De Fina – gli allenamenti della prima squadra. I ragazzi si stanno allenando con impegno sotto la sapiente guida di mister Blandino. Sabato contro il Serra sarà la nostra prima uscita ufficiale e ci servirà per iniziare a prendere confidenza con le gare che contano e soprattutto per amalgamare vecchi e nuovi. L’obiettivo societario, per questa stagione – ha concluso De Fina – è crescere tutti insieme, Prima Squadra, settore giovanile e anche la Dirigenza. Dobbiamo divertirci e divertire i nostri tifosi. Noi Dirigenza ci mettiamo passione e tempo ai giocatori chiediamo di metterci impegno e cuore per toglierci qualche soddisfazione e tenere alto il nome della Bulldog Stefanaconi“.

Ufficio stampa Bulldog Stefanaconi c5

 

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Vigor Lamezia, nuovo ingresso in società

La Vigor Lamezia ufficializza l’ingresso in società di Massimo Amendola, imprenditore nel …