Home Archivio Catanzaro C5, arrivano le prime conferme per la prossima stagione.

Catanzaro C5, arrivano le prime conferme per la prossima stagione.

6 min. di lettura
0
0

Mentre la stagione 2014/2015 è ancora in corso con la disputa di play-off e play-out nei vari campionati, la dirigenza giallorossa non è andata in vacanza, anzi è più che mai attiva per programmare la prossima annata e già al 4 maggio può annunciare quali saranno i primi fondamentali tasselli del Catanzaro C5 Stefano Gallo versione 2.0 nel campionato di A2. Innanzitutto lo staff tecnico. Dopo lo splendido campionato disputato, il sodalizio del presidente Alfieri si tiene stretto mister Andrea Lombardo, che al primo anno nella seconda serie nazionale ha dimostrato notevoli capacità tattiche e motivazionali, ricevendo numerosi attestati di stima da addetti ai lavori e colleghi avversari e tenendo sempre saldo il controllo della squadra, anche nei momenti difficili. Accanto a lui la società ha voluto premiare l’abnegazione e il prezioso lavoro svolto dal suo vice Nicola Ungaro e dal preparatore atletico prof. Antonio Riillo. Per quanto riguarda il roster, le prime due conferme parlano brasiliano. Faranno infatti parte del Catanzaro C5 anche nel 2015/2016 Lucas Izac Ribeiro Juninho (ultimo, classe ’82) e Rodrigo Aparecido Rosa Testa (pivot, classe ’88). Juninho ha sempre tenuto un rendimento alto nel corso del campionato, giocando da leader in campo e chiudendo con 13 gol all’attivo, mentre Testa, giunto sui tre colli nel mercato invernale, ha messo a segno 11 reti, la maggior parte delle quali decisive nella risalita dal penultimo posto della classifica fino all’ottavo finale. Entrambi si sono ambientati alla perfezione sin dal primo momento all’interno della squadra e in citta e sono entusiasti di poter proseguire la loro avventura in giallorosso. Il dg Nisticò sta lavorando in questi giorni per definire gli altri rinnovi e le partenze, in modo tale da ritrovarsi, in vista della riapertura del mercato, con le idee chiare su come operare (sempre ponendo attenzione a non fare il passo più lungo della gamba) per migliorare un roster che nella scorsa stagione è stato capace di realizzare 31 punti e di piazzarsi all’ottavo posto in classifica al primo anno di A2.
Un risultato storico per la città, giunto grazie alla solidità, alla passione e alla competenza di tutte le componenti, che hanno fatto avvicinare diversi sponsor pronti ad accompagnare il Catanzaro verso una nuova annata da protagonista. Un’annata che vedrà i giallorossi del futsal ritornare nella propria “casa”: il PalaSant’Elia, infatti, è ormai prossimo a tornare fruibile e sicuro al 100% per manifestazioni sportive, dopo gli interventi di messa in sicurezza realizzati dalla società del presidente Alfieri. E proprio al PalaSant’Elia si terranno importanti eventi estivi organizzati dal Catanzaro C5 come il Clinic di aggiornamento per allenatori di calcio a 5 (fissato per il prossimo 19 giugno) che vedrà come relatori i tecnici pluridecorati Fulvio Colini e Alessio Musti, e un campus estivo, che avrà inizio nell’ultima settimana di giugno.

Ufficio Stampa A.S.D. Catanzaro C5 Stefano Gallo

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…