Home Calcio a 5 Coppa Italia C5, fase nazionale: Blingink Soverato porta a casa il primo round

Coppa Italia C5, fase nazionale: Blingink Soverato porta a casa il primo round

7 min. di lettura
0
0

La Blingink Soverato non delude il numeroso pubblico presente a sostenerlo porta a casa la gara di andata del primo turno della fase nazionale di Coppa Italia, 4-2 il parziale inflitto ai siciliani del Marsala. Calabresi che si approcciano alla gara senza lo squalificato Juninho e con Andrea Capicotto e Pastori in distinta soltanto per sostenere i compagni. Primi minuti di studio, ma gli ospiti si lasciano preferire per corsa ed aggressività andando vicini al gol con Patti (miracolo di Scerbo in spaccata) e poi sbloccando il parziale, ad onor del vero, con un regalo della Blingink che sbaglia in fase di impostazione, gioco di suola di Bardan per saltare il portiere e palla in rete. Nemmeno il tempo di festeggiare che capitan Cimino ristabilisce la parità: passano appena 34 secondi ed il numero 6 biancorosso deve soltanto appoggiare in rete da fuori area dopo una bella parata di Cordaro (con l’aiuto del palo), senza dubbio il migliore dei suoi. Nel finale di tempo salgono in cattedra i due estremi difensori, Cordaro con l’aiuto della traversa su Mario Capicotto e poi su Martino, in uscita, e su Celia, di piede; Scerbo due volte su Bardan e poi miracoloso a mano aperta su Tendero e su Pizzo dopo la prima respinta. Nel mezzo, però, il gol del sorpasso di Mario Capicotto che, sugli sviluppi di una rimessa laterale, appoggia in fondo al sacco comodamente appostato sul secondo palo. Si va al riposo sul risultato di 2-1. La ripresa si apre con una clamorosa svista della coppia arbitrale: Dalla Valle sigla chiaramente il terzo gol, quello del 3-1, con una bella conclusione dal limite, ma i due fischietti lametini (apparsi un pò confusi in qualche occasione) lasciano proseguire e, tra l’incredulità dei presenti e le proteste soveratesi, Tendero sigla la rete del pareggio sugli sviluppi della stessa azione, incredibile quanto successo al “PalaScoppa”. La Blingink, però, non perde la testa e, trascinata dalla verve di Cimino, pareggia dopo meno di un minuto, spettacolare il tiro al volo del crotonese, Cordaro è nuovamente battuto. La gara sale d’intensità, fioccano i cartellini gialli, ma non gli interventi cattivi, in tutto ciò ci pensa Dalla Valle, tutto solo nel cuore dell’area di rigore, a regalare il doppio vantaggio alla Blingink. C’è ancora tempo per due miracoli a testa per Cordaro e Scerbo, prima che quest’ultimo respinga di piede il tiro libero di Bardan, assegnato in seguito ad un chiaro tocco di petto del brasiliano Dalla Valle. Nel finale, palo dello stesso Bardan e parata strepitosa di Cordaro su una bordata di Cimino. Come detto, finisce 4-2 per una Blingink Soverato apparsa superiore ad un avversario che, comunque, ha lottato su ogni pallone limitando i danni ed uscendo dal parquet con due sole reti di svantaggio. Appuntamento a mercoledì 28 febbraio per la sfida di ritorno oltre lo Stretto.

BLINGINK SOVERATO-MARSALA FUTSAL 4-2
BLINGINK SOVERATO: Scerbo, Santise, Cimino, Celia, Martino, Frustace, Dalla Valle, Capicotto A., Capicotto M., Marascio, Serafino, Panetta. All. Juninho (squalificato, in panchina Lo Riggio)
MARSALA FUTSAL: Cordaro, Taormina G., Costigliola, Tumminello, Crespo, Gustavo, Patti, Foderà, Emiliano, Tendero, Bardan, Pizzo. All. De Simone
ARBITRI: Cosimo Di Benedetto di Lamezia Terme – Ferdinando Tino di Lamezia Terme
CRONO: Federica Catrambone di Lamezia Terme
MARCATORI: pt 8’26” Bardan (M) 9’00” Cimino (S) 17’29” M. Capicotto (S) st 1’50” Tendero (M) 2’46” Cimino (S) 10’02” Dalla Valle (S)
NOTE: Ammoniti Scerbo, Celia, Cimino, Dalla Valle (S) Bardan, Pizzo, Foderà (M); Al 14’51” Scerbo respinge di piede un tiro libero calciato da Bardan.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Serie C2, i verdetti degli spareggi promozione e retrocessione

SPAREGGIO PROMOZIONE INTERGIRONE TRA LE VINCENTI PLAY OFF FUTSAL CETRARO-SOCCER LAB FUTSAL…