Home Archivio E’ festa per il Maracanà: dieci anni di attività!

E’ festa per il Maracanà: dieci anni di attività!

4 min. di lettura
0
0

Il Maracanà festeggia i suoi primi 10 anni di attività iniziando la stagione con una vittoria. La passione per questo sport ed il costante e vivo spirito di squadra  hanno spinto il presidente Tomaino ed i suoi ragazzi a ripresentarsi ai nastri di partenza anche quest’anno,  capitanati da uno dei veterani Fabio Cerminara, con le riconferme di Lupo, Carchidi, Crivaro, Cosco, Sferrazzo, Laudanna, Santamaria e i nuovi inesti Curcio, Arena, Scorza, Rania, De Nardo. Partito in ritardo con la preparazione, il Maracanà ha mostrato alcune lacune che serviranno da stimolo per lavorare sodo da qui in avanti e per non sfigurare nel campionato appena iniziato. Nella prima uscita stagionale, il Maracanà si è scontrato con i Tigers, altra storica compagine catanzarese. La gara è stata caratterizzata da molte occasioni da goal sin dai primi minuti da parte del Maracanà e dopo una fase di studio e varie conclusioni arriva il vantaggio grazie a capitan Cerminara, che finalizza uno spunto personale e insacca l’1 a 0 . Il vantaggio dà ancora più coraggio al Maracanà che sul finire del primo tempo, grazie al bellissimo goal sotto l’incrocio di Curcio, si porta sul 2 a 0. Il secondo tempo inizia allo stesso modo, col Maracanà che conduce il gioco e non rischia quasi mai nella sua metà campo, ed al 20’ minuto trova la terza rete con l’altro nuovo innesto Arena che con un colpo di testa suggella la sua ottima prestazione all’esordio. A questo punto arriva il fischio dell’arbitro e l’inizio dei festeggiamenti per questo anniversario storico!

Asd Maracanà calcio a 5

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 3° giornata

Si è disputata la terza giornata del massimo campionato regionale di serie C1. Di seguito …