Home Calcio Eurogol di Cistaro in pieno recupero, al Mesoraca il derby del Marchesato

Eurogol di Cistaro in pieno recupero, al Mesoraca il derby del Marchesato

6 min. di lettura
0
0
Cistaro fa esplodere il Serravalle al 95′ minuto

Domenica di cielo grigio a Mesoraca ma cornice di pubblico da Categoria superiore. In campo la squadra di casa contro il Real Vaccarizzo per un derby che promette scintille. Mesoraca che viene da una settimana difficile. Dopo la sconfitta di Taverna, il cambio in panchina dove ora siedono i Mister Varacalli e Trocino.
Parte subito forte la squadra di casa che al 6′ va vicinissima al gol con la punizione di Vescio A. che viene deviata sul palo da un difensore gialloverde. Ancora due occasioni per il Mesoraca, al 13′ ed al 25′, con Vescio su punizione e Castagnino che si libera benissimo in area ma il suo tiro finisce alto di poco. Il gol è nell’aria, ed al 28′, il Mesoraca passa. Dai e vai bellissimo tra Castagnino e Vescio F., che arriva sul fondo e mette in mezzo una palla bellissima che Bomber Marrazzo deve solo spingere in rete per l’1-0 mesorachese. Un’azione da Playstation. Trenta minuti di buon calcio del Mesoraca ma, dopo il gol, il Real Vaccarizzo inizia a spingere anche se i tiri che arrivano nella porta difesa dall’estremo difensore Pallone non sono mai pericolosi.

Capitan Marrazzo sblocca l’incontro

La ripresa inizia con il Real Vaccarizzo che prova a spingere alla ricerca del pareggio. Partita che diventa molto maschia. Alcuni calci piazzati molto pericolosi fanno traballare la difesa mesorachese che però resiste. Al 65′ è il Mesoraca ad essere pericoloso con Castagnino che viene lanciato in porta da Marrazzo P., ma il suo tiro arriva debole tra le braccia del portiere ospite. Continua a spingere il Real Vaccarizzo ed all’80’ Garofalo F. Giannini si guadagna l’occasione per pareggiare i conti. La sua incursione in area viene ostacolata fallosamente secondo l’arbitro che concede il rigore. Si incarica della battuta lo stesso Garofalo F. che spiazza il portiere e fa 1-1. Mesoraca che prova a reagire inserendo forze fresche tra cui il jolly Cistaro. La partita si incattivisce ed il gioco viene interrotto molte volte. Quando la partita sembra incanalata verso il pareggio ecco il numero di giornata che fa saltare il banco. Cistaro riceve palla sulla trequarti, salta tre avversari e si defila sulla sinistra facendo partire un bolide che scavalca il portiere e si infila sotto il sette. È un gol meraviglioso che fa esplodere lo stadio in un boato clamoroso all’ultimo secondo della partita. Finisce 2-1 al Serravalle di Mesoraca, dopo una partita combattuta e senza esclusioni di colpi, degna di un derby.

Mesoraca: Pallone, Fazzolari (80′ Curcio A.), Marino, Stefanizzi, Curcio G. (45′ Marrazzo P. 99), Marrazzo R., Ruberto (60′ Cistaro), Vescio A., Marrazzo P, Castagnino, Vescio F (70′ Provveduto).
Real Vaccarizzo: Marazzita, Venturino, Harchi, Cavallo, Garofalo P., Ceraudo F., Ceraudo A., Costanzo, Garofalo F., Camigliano, Castagnino.
Marcatori: 28′ Marrazzo P. ’88 (M), 80′ rig. Garofalo F. (V), 95′ Cistaro (M)

Roberto Tesoriere
Uff. stampa
ASD Mesoraca

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Colpo Carnuccio per la F.E. Soverato

L’ASD Futura Energia Soverato Calcio a 5 comunica di aver acquisito il diritto alle presta…