Home Calcio a 5 Fabrizio all’esame di maturità, mister Loria: “Gruppo motivato”

Fabrizio all’esame di maturità, mister Loria: “Gruppo motivato”

6 min. di lettura
0
0

Di Cristian Fiorentino – Vigilia di attesa, nel gir. A di C2 futsal, per lo scontro al vertice tra Nuova Fabrizio e Sportiva Cariatese. Osservata la sosta, per l’ottava e penultima giornata d’andata, fari puntati sul pala “Eventi per un derby jonico che vale la leadership. Sabato prossimo alle ore 16, l’attuale primatista cariatese sarà ospite dell’inseguitrice coriglianese per un big-match che assegnerà un bottino in palio pesantissimo specie in chiave prima posizione. Il gap che le divide consta di appena due segmenti con entrambe le compagini in arrivo da una lunga serie positiva: i biancoazzurri da sei trionfi consecutivi e i bianconeri da cinque. Entrambe, in queste settimane hanno dato prova di progressi in termini di rendimento e condizione. Oltretutto, le due formazioni si sono già affrontate, negli ottavi di coppa Italia C5 Calabria, con i cariatesi che hanno avuto la meglio nel duplice incontro. Da quel particolare periodo in poi, però, la N. Fabrizio ha cambiato completamente marcia mettendosi alle spalle un iniziale momento di appannaggio per iniziare la scalata. Discorso dove l’altra seconda forza S. Bisignano dovrà nel frattempo vincere e sperare in un pareggio per prendersi la momentanea vetta seppur eventualmente in condominio. Bianconeri che hanno anche cambiato guida tecnica riaccogliendo in panchina mister Loria al posto di coach Russo, rimasto comunque da calcettista, e a cui va dato atto dell’ottimo ruolino di marcia. Il neo-trainer Loria è atteso da un esordio col botto con la ferma intenzione di procedere sulla strada già intrapresa. Il collettivo coriglianese ha svolto regolare preparazione in questi giorni recuperando forze e calcettisti non al meglio. «In queste due settimane- ha debuttato mister Loria- abbiamo lavorato bene grazie anche ad un gruppo unito e ben motivato. In questa sosta, nelle sedute di allenamento, ho curato alcuni aspetti cercando di far memorizzare al meglio la mia filosofia di gioco. Abbiamo svolto un lavoro basato sull’intensità, ritmo, situazione d’attacco e difesa ma senza stravolgere il lavoro di mister Russo. Sabato ci attende una sfida molto difficile perché affrontiamo la capolista. S. Cariatese che gioca un buon calcio a 5 ed è allenata da un ottimo allenatore che conosciamo bene. Inoltre, detengono delle individualità molto forti. Queste gare si preparano da sé anche se vincendo andremmo in testa dandoci una forte spinta motivazionale per il prosieguo. Sarà- ha concluso mister Loria- una partita notevole per entrambe ma non penso sia una gara decisiva per le sorti del torneo perché ci sarà un girone di ritorno da giocare che rappresenta un altro campionato». Atteso anche il pubblico delle occasioni importanti sugli spalti mentre il presidente dei coriglianesi Olivieri ha chiamato a raccolta sportivi, tifosi e appassionati per sostenere i bianconeri in questo arduo confronto. I convocati dovrebbero essere: i portieri Curatelo, Campana e Trebisonda; difensori/ultimi De Luca, F. Berardi, Russo; laterali Cosentino, A. Berardi, P. Savoia, Granata; pivot Brunetto e A. Savoia.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Calabria, semifinali: risultati e marcatori delle gare di andata

Risultati e marcatori delle gare di andata delle semifinali della Coppa Calabria. MIRTO CR…