Home Calcio a 5 Fabrizio, mister Loria esamina il ko: “Commesso qualche errore. Lavoriamo per miglioraci”

Fabrizio, mister Loria esamina il ko: “Commesso qualche errore. Lavoriamo per miglioraci”

5 min. di lettura
0
0

Di Cristian Fiorentino – Tempo di analisi e lavoro in casa Nuova Fabrizio dopo lo scivolone interno nel big-match di sabato scorso. La seconda sconfitta stagionale, arrivata nell’ottava e penultima d’andata del gir. A di C2 futsal e per mano della capolista Sportiva Cariatese, impone qualche riflessione tra i bianconeri. Il campo ha gratificato la compagine cariatese anche se la formazione coriglianese deve fare qualche mea per qualche ingenuità individuale emersa. E se è vero che i biancoazzurri hanno capitalizzato al meglio le tre vere conclusioni avute in partita, i bianconeri possono recriminare per non aver concretizzato le palle gol avute non finalizzate. Il risultato più equo sarebbe stato il pareggio contro una Sportiva che finora si è dimostrata bestia nera della N. Fabrizio avendo avuto la meglio, tra coppa e campionato, due volte su tre in questa stagione. Cariatesi che allungano a più cinque il vantaggio sui coriglianesi, ora terzi e sempre con la miglior difesa del raggruppamento, ma che restano con un margine di due segmenti sulla diretta inseguitrice S. Bisignano. Per il neo tecnico bianconero Loria il ri-esordio non è stato dei migliori anche se lo stesso ha esaminato la sfida sottolineando: «La gara di sabato è la classica sfida che spesso premia chi sbagliava di meno. Avversari perfetti in virtù di una difesa molto solida e bassa e soprattutto grazie ad un portiere che in questa categoria fa la differenza e che ha salvato più volte il risultato. Noi purtroppo abbiamo commesso degli errori individuali che ci hanno penalizzato. Sul piano del gioco ai miei ragazzi, però, non posso rimproverare nulla. Abbiamo creato tantissimo, facendo un ottimo possesso palla e giocando con un ritmo molto alto. Di certo dobbiamo migliorare sui tempi di gioco perché in alcuni momenti bisogna gestire il risultato senza forzare la giocata. E anche se alla fine il pareggio era il risultato più giusto può capitare anche di vincere o perdere all’ultimo secondo. La sconfitta brucia e cinque punti di distacco sono tanti però abbiamo ancora dieci partite da giocare che non sono poche. Abbiamo ripreso a lavorare con intensità e con la consapevolezza di provare a vincerle tutte così alla fine tireremo le somme. Dopo una gara giocata e persa così la delusione ci sta anche se non bisogna abbattersi ma cercare di lavorare e migliorare alcuni dettagli». Sabato prossimo ultima d’andata e del 2022 in trasferta contro il Morelli dove la N. Fabrizio cercherà il pronto riscatto per rilanciarsi.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Calabria, semifinali: risultati e marcatori delle gare di andata

Risultati e marcatori delle gare di andata delle semifinali della Coppa Calabria. MIRTO CR…