Home Calcio a 5 Ferraro e Scervino fanno ritorno alla Magic Crati

Ferraro e Scervino fanno ritorno alla Magic Crati

5 min. di lettura
0
0

AF9 al secolo Alessandro Ferraro, ed il golden boy dello jonio cosentino Francesco Scervino, nella prossima stagione 2020/2021 torneranno ad indossare la maglia della Magic Crati Futsal. Dunque, dopo un anno di esodo, il primo a Polistena sponda PC5, il secondo a Bovalino. I due noti calcettisti calabresi ritornano nella scuderia del patron Francesco Reda. La reunion è stata siglata in un incontro presso la sede sociale bianco/celeste dove oltre ai due giocatori erano presenti il patron Reda ed il presidente onorario della società Giampiero Casciaro.

Alessandro Ferraro, goleador di razza, è stato senza dubbio uno dei principali protagonisti della doppia consecutiva promozione che portarono la Magic Crati dalla C1 all’A2.
Per individuare il suo esordio nel calcio a cinque dobbiamo tornare indietro alla stagione 1997/98 quando il giovane Alessandro indossa la maglia Under 21 del Cosenza Calcio a 5 mettendo in quei primissimi anni subito in evidenza le sue doti balistiche tanto da attrarre l’attenzione di un talent-scout quale Mimmo Labate che lo volle alla Cadi Reggio e lo fece esordire in A1.
Mirto, Catanzaro, Calabria Ora, Real Rogit, Atletico Belvedere, Libertas Scanzano alcune tra le società che hanno schierato in campo il pivot calabrese più amato e più discusso di tutti i tempi.
”Torno alla Magic per dare il mio contributo – ha detto Ferraro – e tentare di chiudere una carriera sportiva ricca di tante soddisfazioni possibilmente in A1 e nella mia città”.

– Dal canto suo Francesco Scervino, atleta apprezzatissimo da Reda, dopo la parentesi Bovalino, torna per il secondo campionato in bianco/celeste.
Anche Scervino, come Ferraro, esordisce nel futsal alla giovanissima età di 17 anni vincendo il campionato di C1 con il Mirto e realizzando ben 16 reti.
Profondo conoscitore della serie B che ha vinto per ben due volte laureandosi capocannoniere con 36 reti e conquistando una Coppa Italia con l’Odissea 2000.
Un’ esperienza pluriennale in serie A2 arricchisce il bagaglio tecnico di questo giocatore nato col fiuto del goal impossibile.
Torna alla Magic Crati per la quale indossò la maglia nella storica promozione in A2 stagione 2018/2019.
”Sono felice di ritornare dal presidente Reda – ha detto Scervino – ed intendo ringraziarlo sul campo per questa seconda opportunità datami”

Magic Crati Futsal
Ufficio Stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il Lamezia beach soccer completa la rosa

Si completa la rosa di “Beachers” a disposizione di Mister Notaris. A difendere i pali, al…