Home Archivio Giovanissimi, Segato Viola in Final Eight scudetto

Giovanissimi, Segato Viola in Final Eight scudetto

4 min. di lettura
0
0

Missione compiuta per i giovanissimi della Segato Viola che forti del 5-0 maturato nella gara di andata, vincono anche a Marsala e si qualificano per la Final Eight scudetto di categoria. Clima estivo a Marsala e pubblico delle grandi occasioni, tra le fila viola assenti Fascì, Giorgi e Marco Laganà. Per i padroni di casa c’è bisogno di una grande impresa per compiere la rimonta e portare la qualificazione a proprio favore. L’inizio è subito scoppiettante, le squadre sono lunghe e si gioca su ritmi elevati, Mangano ha due volte la palla buona per il vantaggio, ma non è freddo sotto porta. Sono i siciliani, però, a trovare il vantaggio al nono minuto di gioco con una ripartenza che trova la difesa viola stranamente impreparata. Davide Laganà due minuti più tardi spegne sul nascere i sogni di gloria siculi, doppio passo nello stretto e sinistro a incrociare sul palo lontano, è 1-1. Forti del vantaggio, i viola mettono la parola fine alla gara nel giro di cinque minuti, portandosi sull’1-3 con le reti spettacolari di Sgrò (appena rientrato da uno stage con il Perugia) ed Emilio Iaria. Nella ripresa forti del vantaggio, i ragazzi gestiscono il gioco e le forze per il doppio impegno settimanale (qualificazione finale regionale contro il CSPR di Caulonia), riuscendo ugualmente a segnare altre quattro reti con Iaria, Mangano e la doppietta di capitan De Marco.

Dribbling Marsala-Segato Viola 4-7
Segato Viola
: Ielo, De Marco, Iaria, Sgrò, Mangano. A disp: Arcudi, Tosti, Lombardi, Cento, Pannuti, D. Laganà.
Marcatori Segato: 11′ Laganà D, 16′ Sgrò, 19′ Iaria, 28′ Mangano, 45′ De Marco, 50′ De Marco

Si ringrazia la società Segato Viola per la collaborazione 

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Presentazione massimo campionato regionale di serie C1 2022/2023

Sabato 1 ottobre ha preso il via il massimo campionato regionale di serie C1. Senza alcuna…