Home Archivio Giovanni Cutrì sposa il progetto Ludos V.M.

Giovanni Cutrì sposa il progetto Ludos V.M.

5 min. di lettura
0
0

Lavori in corso in casa Ludos Vecchia Miniera che procede a piccoli passi ma con colpi mirati in vista del prossimo campionato di serie C2.
A meno di ventiquattr’ore dall’annunciato ritorno in neroarancio di Bartolo Politi, la società del Presidente Adriano Minniti comunica di aver raggiunto l’ottenimento delle prestazioni sportive dell’ex Lazzaro C5, Giovanni Cutrì. Classe ‘84, con predilezione a ruolo di ultimo, anche se in passato ha fatto pure il laterale, Cutrì era da tempo seguito dal DS Latella, che gli aveva già strappato un si, ufficializzato nella mattinata odierna, presso i locali della nuova sede della Società neroarancio. Nei suoi trascorsi, il neo giocatore della Ludos Vecchia Miniera, ha giocato nella Pellarese, dove ha mosso i primi passi a livello amatoriale, poi San Giovanni, Pellaro C5, Zefhir e, nelle ultime due stagioni, nel Lazzaro C5. Nel suo curriculum vanta tre promozioni dalla D alla C2 ed una dalla C2 alla C1, ed una sofferta ma meritata salvezza lo scorso anno. Cutrì che alla Ludos ritrova tanti amici, tra cui Malavenda ed il portiere Tiziano, non nasconde che la sua scelta è stata motivata dalla presenza del DS Latella e di Mister Minniti, ma non disdegna apprezzamenti nei confronti della Società “Conosco la Ludos per averci giocato tante volte contro e conosco la sua mentalità, è una società sana che fa della coerenza delle sue idee il punto forte”. Alla domanda sulle proprie ambizioni per questa nuova avventura, Cutrì dice: “le mie ambizioni sono sempre state le stesse, dare il massimo per la squadra in cui milito, ho sempre dato il tutto e per tutto anche se a volte non sono riuscito a fare ciò che mi ero prefissato, il mio impegno sarà assoluto, con la speranza di poterci togliere insieme delle belle soddisfazioni. Ringrazio la Società, il DS Latella, che mi ha voluto sin dall’inizio ed il mister Minniti per le belle parole che ha espresso sulla mia persona”. Latella conferma che ci saranno altri movimenti in entrata: “Dopo gli arrivi di Politi e Cutrì, posso affermare che siamo al lavoro per chiudere per altri due nomi importanti che possano permettere a Mister Minniti di lavorare con miglior serenità, non dimentichiamo però – continua Latella – che la Ludos vanta anche di un buon parco giocatori proveniente dalla Sezione amatoriale, già attenzionati dal nostro allenatore”. Se son rose……..

Mario Albino (Ufficio Stampa Ludos)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Eccellenza e Promozione, la presentazione delle gare della prima giornata

Finalmente ci siamo, si torna a fare sul serio nel fine settimana con le gare della prima …