Home Calcio a 5 Gran colpo di mercato del Rombiolo C5

Gran colpo di mercato del Rombiolo C5

6 min. di lettura
0
0

Grandissimo colpo dell’ASD Rombiolo, che acquista, in prossimità dell’inizio della stagione sportiva, un fuoriclasse del panorama calcettistico regionale. Si tratta di Daniele Briga proveniente dalla Futsal Polistena e dal campionato di Serie C/1. Ottimo calcettista con la propensione al gol. Infatti nei campionati dove ha militato si è sempre fatto notare tra i migliori bomber. Con questo nuovo innesto, che rappresenta la classica ciliegina sulla torta, il Presidente Monteleone ha voluto dare nelle mani di Mister Maccarrone una squadra di tutto rispetto. Ricordiamo che la pur ottima stagione passata, con una meritata permanenza in Serie C/2, ha portato in eredità una squadra capace di stare tranquillamente in questo difficile campionato. Di quella squadra sono rimasti a Rombiolo praticamente tutti. I vari Fabio Petrolo, i fratelli terribili Pietro e Giuseppe Porretta, i baby Marco Bagnato, Daniele Combatti e Sebastiano Caparra, tutti ottimi calcettisti di questo comune, per non parlare poi di Antonio Russo, Nazzareno Lo Schiavo, Saverio Curello, Michele Falduto, Leonardo Pondaco e Leonardo Callipo calcettisti che hanno alzato il valore di questa squadra. Quest’anno invece sono arrivati Domenico Fantò, Pasquale Isaia, Massimiliano Simari, Simone Arcella e infine Daniele Briga. Ecco che, per ora, è stata completata la macchina che Mister Maccarrone dovrà guidare nel nuovo campionato che tra poco inizierà. Il Presidente Monteleone, con tutta la dirigenza, ha voluto con questi innesti alzare l’asticella, non più una tranquilla salvezza ma puntare decisamente più in alto. La società ha fatto tanto e continuerà a fare tanto per portare il Rombiolo nell’élite del calcio a 5 vibonese ed anche in quella regionale. Raggiante naturalmente il Presidente Monteleone che ha voluto fortemente amalgamare una squadra capace di competere con tutti nel nuovo campionato che verrà. Con la sua consueta esuberanza ha voluto trasmettere da subito a questi nuovi ragazzi lo spirito che si respira a Rombiolo. Uno spirito fatto di tanto sacrificio per questi colori ma tanta e tanta familiarità, che sicuramente porterà i frutti sperati. Ora è tempo di iniziare e testare da subito le velleità della società con i primi impegni di questi prossimi sabati con gli incontri di Coppa Italia, che vedrà il Rombiolo affrontare prima in casa la Molochiese e poi fuori casa il Futsal Polistena C5. Poi, si aprirà il palcoscenico sul campionato di Serie C/2 è lì cominceremo a vedere il vero volto di questa squadra.

Uff. stampa Rombiolo C5

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Colpo Carnuccio per la F.E. Soverato

L’ASD Futura Energia Soverato Calcio a 5 comunica di aver acquisito il diritto alle presta…