Home Calcio I fratelli Foderaro confezionano il successo della Vigor Lamezia

I fratelli Foderaro confezionano il successo della Vigor Lamezia

6 min. di lettura
0
0

Vince e convince la Vigor Lamezia. I fratelli Foderaro stendono lo Sporting Catanzaro Lido, con un gol per tempo. Gloria anche per Antonio Mercuri, che nella giornata in cui viene premiato per aver stabilito il nuovo record di imbattibilità fissato in 650 minuti, para sullo scadere un rigore a Giglio.

VIGOR LAMEZIA: Mercuri, Morelli (05) (41’st Chirico 06), De Fazio (32’st Costanzo (04), Calomino, Tutino (04), Gallo, Foderaro M, Silvagni (05) (35’st Leta), Foderaro G., Gullo (24’st Giampà), Bernardi (47’st Michienzi). A disp. Columbro (04), Curcio (04), Covello (04), Cristaudo (03) All. Saladino
SPORTING CATANZARO LIDO: Nania, Fulciniti, Menniti, Lombardo F. (04), Ienco (12’st Folino), Bellia (19’st Benincasa), Marullo (05) (1’st Bellocci 04) Lettieri (22’st Bitonte (05), Giglio, Cariati (220st Lanzo), Canino (04). A disp. Aiello, Bellocci (04), Lombardo M (05), Masciari (05),. All. Pisano
Arbitro: Enrico Pasqua di Vibo Valentia. Assistenti: Raffaele Trapasso di Vibo Valentia e Daniele Milone di Taurianova
Reti: 30’pt Foderaro M. su rig. 7’st Foderaro G
Ammoniti: Fulciniti, Gullo, Calomino, Lettieri, Giampà, Gallo
Angoli: 10 – 3 Rec. 5’st
PRIMO TEMPO
2’ Foderaro prova la girata, palla sopra la traversa
3’ Silvagni solo davanti al portiere ospite si fa deviare la conclusione, sulla palla si avventa Bernardi ma viene chiuso in angolo. Sugli sviluppi dell’azione doppia occasione per Gallo che prima di testa, poi di destro sotto porta non trova la deviazione vincente
20’ cross di capitan Foderaro, il colpo di testa di Gallo termina alto
25’ Foderaro G. lancia Gullo che la mette al centro, dove però Bernardi impatta male
30’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Silvagni viene atterrato in area. Il direttore di gara assegna la massima punizione. Dagli undici metri capitan Foderaro non sbaglia
36’ azione prolungata della Vigor Lamezia in attacco, il tentativo al volo, alla fine, di Foderaro G., termina a lato
37’ Morelli la mette al centro, la conclusione di prima intenzione di Gullo sfiora il palo alla sinistra di Nania
40’ altro corner di Foderaro M., altro colpo di testa di Gallo alto
41’ Foderaro G a botta sicura, Menniti salva sulla linea
45’ Foderaro F. prova a servire Gullo in area, la scivolata dell’attaccante lametino per il tap in vincente è in ritardo
SECONDO TEMPO
6′ Bernardi al centro per Fodearo G, la cui conclusione sorvola la traversa
7′ Foderaro G. entra in area e batte Nania
10′ punizione di Giglio, la palla sfiora la parte alta della traversa
11′ Bernardi di esterno lancia Foderaro G.. quest’ultimo si fa chiudere lo specchio della porta da Nania
15′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva a De Fazio che calcia sull’esterno
21′ punizione di Foderaro G. e illusione del gol per i tifosi biancoverdi presenti
26′ verticalizzazione di Giglio che poi spreca calciando a lato
50′ Gallo ferma in maniera irregolare Giglio in area. L’arbitro assegna un altro calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Giglio, ma è bravo Mercuri a indovinare l’angolo e a mantenere cosi inviolata la propria porta

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Seconda Categoria, risultati e marcatori della 22° giornata gir. A, B, D, E e 23° gir. C

Girone A CITTA’ DI CARIATI-REAL TREBISACCE 6-7 Marcatori: 19′, 46′ De Ma…