Home Archivio Il Bovalino ci crede e lavora sodo, si riparte dalla trasferta di Lamezia

Il Bovalino ci crede e lavora sodo, si riparte dalla trasferta di Lamezia

3 min. di lettura
0
0

In qualsiasi squadra nulla può influire la prestazione di un giocatore come una perdita improvvisa della motivazione. Il lavoro fisico, atletico è senza subbio importante, ma corpo e mente si muovono di pari passo ed è opportuno raggiungere i livelli di motivazione adeguata e accompagnare gli atleti alla vittoria. Il fattore campo per il Bovalino Calcio a5 è stato fondamentale e altrettanto sfortunato per i ragazzi di Mister Franco e Company, vari gli episodi che hanno visto sfortunati gli amaranto ma con la voglia di non mollare mai quel filo conduttore che è la maglia amaranto: dai pali colpiti ai miracoli del portiere avversario, sabato si è visto che la squadra c’è, è solida, compatta ben amalgamata fra loro, ma siamo certi che la fortuna girerà dalla nostra parte!
Per gestire lo stato d’animo di una squadra e fargli acquisire le capacità di reagire allo stress o recuperare nel caso di una normale sconfitta. Sabato si è visto quello che i tifosi si aspettavano ma che in parte non hanno ottenuto. È mancata la fortuna, il guizzo del bomber che la mettesse dentro. Ripartiamo da Lamezia più carichi che mai, e sempre con un eterna convinzione che vincere non è importante ma è l’unica cosa che conta.  Forza Bovalino!

Ufficio stampa Bovalino C5

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

B: Il Catanzaro Futsal corona il sogno e centra la promozione in A2

Giocato questo pomeriggio il recupero del ventiseiesimo ed ultimo turno del girone H di se…