Home Archivio Il Panarea CZ vince il derby contro il Lamezia.

Il Panarea CZ vince il derby contro il Lamezia.

6 min. di lettura
0
0

La finale per la conquista del settimo posto vede in scena il derby tutto calabrese tra Ecosistem Panarea Catanzaro e Lamezia Terme Beach Soccer. Ad avere la meglio i giallorossi guidati da mister Aloi che si impongono sui biancoverdi per 5 a 2. Partita subito scoppiettante con il Catanzaro che dopo pochi minuti va vicino al gol con Diop ma è bravissimo Lanzo a respingere il tiro del senegalese. Dopo un minuto è Orlando del Lamezia che semina il panico tra i difensori avversari si libera al tiro ma prende in pieno il palo. Al 7′ è ancora Orlando che colpisce un altro legno della porta difesa da Galeano. Sfortunato in queste due circostanze il Lamezia. Al 9′ è il Panarea che va vicina al gol con Gregoraci che ad incrociare lascia partire un gran tiro ma trova un grande Lanzo che dice no. Un minuto dopo passa la squadra di mister Aloi, con una punizione di Morabito. Si va cosi al riposo sul minimo vantaggio dei giallorossi.
La seconda frazione di gioco vede il Lamezia subito avanti alla ricerca del pareggio che arriva dopo due minuti grazie a Cerminara che con un bel tiro riesce a mettere il pallone alle spalle di Galeano. Un bravissimo Lanzo nega la rete ai catanzaresi ma l’estremo difensore lametino nulla può su una punizione ancora di Morabito che con un bolide dalla sua tre-quarti di campo insacca sotto l’incrocio dei pali. Passa un minuto ed ancora il Panarea va in gol grazie a Gregoraci. Si chiude il secondo tempo sul risultato di 3 a 1 per i giallorossi.
Nel terzo tempo è un arrembaggio del Lamezia che cerca in tutti i modi di recuperare lo svantaggio ma senza trovare lo spunto giusto. Anzi è il Panarea che realizza il gol della tranquillità con Diop che di sinistro, al 3′, batte l’estremo difensore lametino. Il Lamezia continua ad attaccare ma ancora un legno, questa volta l’incrocio dei pali, nega la gioia del gol a Muraca. Ci pensa Carnovale ad accorciare al 7′ con un tiro da fuori. Due minuti dopo è Venere per il Panarea che fissa il risultato sul 5 a 2 finale.

Tabellino
LAMEZIA TERME-ECOSISTEM PANAREA 2-5 (0-1, 1-2, 1-2)
Lamezia Terme: Lanzo, Notaris, Carnovale, Morelli, Orlando, Muraca, Cerminara, Grandinetti, El Madi. All. Saladino. 
Panarea: Galeano, Sinopoli, Mercurio, Venere, Morabito, Gregoraci, Diop, Procopio, Rotundo, Canino, Parentela. All. Aloi.
Arbitri: Feleppa di Gorizia, Melfi di Vasto. 
Reti: 10′ pt Morabito (P), 2ì st Cerminara (L), 8′ st Morabito (P), 9′ st Gregoraci (P), 3′ tt Diop (P), 7′ Carnovale (L), 9′ tt Venere (P).
Note: Espulso: 12′ tt Coscarelli per fallo da dietro. Ammoniti. Diop, Morelli (L), Galeano (P).

(foto sito ufficiale Beach Soccer)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…