Home Calcio Il San Costantino si salva, Real Mileto in Terza Categoria

Il San Costantino si salva, Real Mileto in Terza Categoria

3 min. di lettura
0
0

Partita apocalittica, quella giocata ieri, al comunale di San Costantino Calabro, in un clima di festa, d’altri tempi e sicuramente d’altre piazze.
A spuntarla però è stata la squadra giallorossa, che in 120 minuti, dts, con i goal di Dario Chiarello e Francesco Filì spedisce, il Real Mileto, direttamente in Terza Categoria, presentatosi a viso aperto, tenace e senza mezzi termini.
È stata proprio la squadra di casa ad avere ragione in virtù di due importantissimi fattori: campo e gruppo. Un gruppo che si è visto apertamente sin dall’inizio, lottando ininterrottamente fino alla fine e senza mai demordere in qualsiasi situazione o cose.
Complimenti indistintamente a tutti (ragazzi, staff tecnico e dirigenza) che hanno dimostrato apertamente di meritare la permanenza in categoria, complici di un lungimirante e faticoso lavoro!
Ed infine un grazie e un plauso a tutti voi… Il nostro amato pubblico che oggi è stato veramente il dodicesimo uomo in campo! Grazie infinitamente a tutti per la collaborazione dimostrataci… Voi, siete noi…
Grazie anche a te “Eterno Capitano”. Che ci hai guidato da lassù! #GC9. Appuntamento quindi alla prossima stagione.. col pieno di entusiasmo, folgore e nuove idee!

Uff. Stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…