Home Calcio Il Sant’Elia alza la voce: “Inconcepibile subire cinque espulsioni in un periodo come questo”

Il Sant’Elia alza la voce: “Inconcepibile subire cinque espulsioni in un periodo come questo”

2 min. di lettura
0
0

Una sconfitta, la terza stagionale, quella subita domenica dal Sant’Elia nella gara casalinga con il Laureana che non è andata giù alla società ionica per le modalità con le quali è scaturita, tra l’altro negli ultimi venti minuti di gioco.
Da Montebello Jonico il pensiero del presidente Pasquale Romeo: “Anche domenica abbiamo subito ben cinque espulsioni ed in un periodo come questo, con le rose striminzite a causa dell’emergenza sanitaria, non è concepibile. Decisioni cervellotiche che si sono ripetute per tutto l’arco della gara, era già successo in altre occasioni, ma questa volta devo alzare la voce per tutelare la mia squadra. Il Sant’Elia pretende rispetto, non possiamo accettare passivamente di subire nuovamente una situazione simile a quella vissuta domenica”.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Futsal giovanile, al via la fase nazionale

Dopo la conquista dei rispettivi titoli di campioni regionali, le nostre rappresentanti ne…