Home Archivio La Domenico Sport trionfa a Serra ed è C2!

La Domenico Sport trionfa a Serra ed è C2!

8 min. di lettura
0
0

Una grande Domenico Sport incorona il sogno chiamato C2 a discapito del Serra San Bruno di fronte ad una cornice di pubblico degna della categoria superiore. Non degna neanche della categoria sono stati invece episodi violenti prima, durante e dopo la partita che hanno visto come vittima la Domenico Sport, i suoi tifosi oltre al direttore di gara. Malgrado si sà che i nervosismi appartengono alla disciplina quelli vissuti in quel di Serra sono episodi che non dovrebbero mai contagiare questo sport ed alcuno in generale, e che in una giornata di finale playoff come quella tra il Serra San Bruno e la Domenico Sport invece è stata protagonista. I giudizi e la giustizia saranno lasciati a chi di competenza. Il Serra San Bruno inizia bene, avendo dal canto suo un parco giocatori ricco e valido, mettendo Bruno subito in guardia. Il mister Abramo cerca di alzare il baricentro dei suoi quando su calcio piazzato il Serra San Bruno trova il momentaneo vantaggio. I rossoblu seguono le direttive del mister forzando il Serra a retrocedere e trova il pareggio con il capocannoniere del campionato Novello. I locali fanno fatica ad imporre il proprio gioco fluido e schiacciante ai danni della Domenico Sport che in marcatura a uomo impediscono le controffensive del Serra. Martini e un vero baluardo ed insieme a Mannarino facilitano le ripartenze di Novello e Ceraldi forzando il Serra San Bruno a commettere qualche fallo di troppo. Il match è equilibrato ma a rendersi più pericoloso sono i locali che trovano nuovamente il sorpasso su una disattenzione di Bruno che avendo la visuale occupata da Cassano non vede partire il tiro dalla distanza. I tirrenici provano il tutto per tutto costringendo i locali a commettere il quinto fallo. Novello si appresta a riportare i suoi sul pari su tiro libero ma ha di fronte il forte numero uno locale che cala la saracinesca impedendogli la gioia del gol. Cassano, Novello e Ceraldi sono devastanti e pungono sul finale con Ceraldi, al termine di un rapido fraseggio per il provvisorio 2 a 2 che riporta le squadre al riposo. I nervosismi tra le fila del Serra San Bruno sono evidenti. Capaci di convertire l’energia negativa in energia positiva il San Bruno assedia la porta di Bruno che è costretto a salire in cattedra salvando i suoi in numerose occasioni. Novello lotta insieme a Ceraldi nel tentativo di agguantare il vantaggio e su una palla insidiosa centrale Novello ci riesce facendosi trovare pronto per il tap-in. Abramo scuote i suoi ma il Serra San Bruno alza il forcing colpendo diversi legni e sfiorando il gol del pareggio. Proprio nel momento clou dei bianco verdi è Santoro l’uomo della provvidenza che di forza e da posizione angolata amplia il vantaggio dei rossoblu di due reti. La tensione sale nelle fila di casa diventando l’arma a favore degli ospiti che gestiscono il vantaggio per 20 minuti annichilendo le incursioni del Serra. La Domenico Sport è costretto a spendere un fallo nell’ultimo minuto di recupero che viene realizzato dal numero uno di casa inutilmente quando l’arbitro fischia la fine della gara e sancisce la promozione diretta della Domenico Sport in serie C2. Nonostante gli animi, la gara è stata ricca di emozioni e di equilibri dove l’esperienza dei ragazzi di Abramo ha fatto la differenza. I momenti di gioia e i festeggiamenti della Domenico Sport tuttavia devono essere rimandati quando si vedono costretti ad essere scortati dalle forze dell’ordine negli spogliatoi e fuori dal campo. Un anno travagliante per la Domenico Sport che è riuscita ad acquisire la consapevolezza dei propri mezzi e trovare gli equilibri sopratutto nella fase finale del torneo maturando 8 vittorie sulle ultime 9 gare disputate. La società ringrazia i suoi sostenitori, i ragazzi e il mister Abramo per l’impegno e la dedizione che questi hanno profuso nell’arco dell’anno nella speranza di coltivare gli stessi risultati nella categoria che ha acquisito con merito…la C2!  (Ufficio Stampa DS)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…