Home Calcio La Virtus Diamante riprende da dove aveva lasciato

La Virtus Diamante riprende da dove aveva lasciato

5 min. di lettura
0
0

La Virtus Diamante è in pieno fermento per l’avvio della nuova stagione.
Quest’anno, Covid-19 permettendo, si avvia ad essere l’anno della tanto attesa ripresa delle attività sportive, lo chiedono gli atleti e gli appassionati, ma anche i dirigenti scalpitano dopo la forzata inattività. Eppure si dice che è solo una palla che rotola, ma poi sa scatenare emozioni forti come ai recenti Europei, basta saper formare un gruppo coeso dove la passione e l’impegno di tutti portano i risultati, primo fra tutti quello della socializzazione, poi, ma non ultimo, anche quello del campo.
Nei giorni scorsi, su invito del Vice-Sindaco Giuseppe Pascale, si è tenuto un incontro in municipio per valutare la situazione.
Dopo la prima riunione in Comune si è riunito il Consiglio Direttivo per determinarsi sulla riorganizzazione e circa le attività da svolgere.
Il Direttivo si è determinato nei termini di seguito rappresentati.
La SSD Virtus Diamante non intende interrompere il suo percorso associativo e decide di effettuare tutto quanto necessario per l’espletamento del prossimo campionato maschile di 2ª Categoria cui non ha potuto prendere parte lo scorso anno e femminile di Calcio a 5, nonché per l’attivazione del settore giovanile.
Tutto ciò verrà eseguito in conformità e compatibilmente con le istruzioni impartite dalla LND contro la diffusione del Covid-19.
Inoltre, facendo riferimento agli impegni assunti dalla Virtus nella prima seduta del Direttivo della S.S. 2020/2021, tenutasi nei locali della Delegazione Municipale di Cirella, alla presenza dell’Assessore allo Sport, Dott.ssa Francesca Amoroso, cui vanno i nostri migliori auguri per la recente maternità, si conferma la disponibilità ad accogliere nell’Organigramma Associativo tutti coloro i quali intendono collaborare nella gestione sportiva che ci riguarda, ribadendo la disponibilità ad affidare il Settore Giovanile a coloro i quali lo hanno detenuto sino alla S.S. 2019/2020 alle condizioni, anche economiche, che saranno eventualmente determinate nell’ottica di una reciproca soddisfazione.
A tutt’oggi, purtroppo, non si registrano sviluppi positivi, pertanto, non potendo temporeggiare oltre, si è provveduto all’iscrizione al Campionato di 2ª Categoria e via via si provvederà a tutto il resto.
L’entusiamo è tanto, auspichiamo che sarà contaggioso, così potremo veder crescere la famiglia della Virtus, sia come organigramma societario, sia come parco atleti, sia come indispensabile tifoseria.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 3° giornata

Si è disputata la terza giornata del massimo campionato regionale di serie C1. Di seguito …