Home Calcio a 5 Lamezia Soccer ai play off, che rimangono il sogno concreto del Casali del Manco

Lamezia Soccer ai play off, che rimangono il sogno concreto del Casali del Manco

6 min. di lettura
0
0

Ventesima giornata del campionato di serie B, due turni alla conclusione e primo verdetto per una squadra calabrese: Lamezia Soccer matematicamente qualificata ai play off. Post season che resta il sogno poi nemmeno tanto proibito di un ottimo Casali del Manco. Sconfitta pericolosa per la Soccer Montalto, ma i punti di vantaggio sulla zona play out rimangono quattro.

LAMEZIA SOCCER-SIAC MESSINA 6-0
Lamezia Soccer: Pardal, Regner, D’Amato, Deodato, Caffarelli, Zerbo, Gigliotti, Patamia, Barbosa, Granato, Loscavo, Lio. All. Carrozza
Siac Messina: Soffli, L. Colavita, Esposito, Aricò, D’Aleo, Bruno, Santoro, Mondello, Di Rosa, Lo Vecchio. All. EFazio
Arbitri: Salvatore Cucuzzella di Ragusa e Marilena Catanese di Barcellona P.d.G.
Crono: Giovanna Zubba
Reti: pt 00’51” Patamia, 01’22” D’Amato, 03’41” D’Amato, 06’48” Patamia, st 15’42” Patamia, 15’55” Barbosa
Come da pronostico l’Ecosistem Lameziasoccer porta a casa la gara contro la Siac Messina e parte nel migliore dei modi per affrontare l’ultimo step della stagione. Da oggi in poii, salvo cataclismi, non ci saranno più soste fino alla conclusione della stagione. Una vittoria che cristallizza un risultato storico per gli orange: la matematica certezza di disputare i play-off. Per la verità un risultato già praticamente raggiunto due anni fa ma poi sappiamo come è andata a finire la stagione. Ora c’è solo da stabilire con quale posizione si andrà in campo per una post-season tutta da vivere intensamente ed a mente libera consapevoli che tutto può succedere. La partita odierna è stata una pura formalità per gli uomini di Carrozza, che ha seguito la gara da remoto in quanto fermato dal Covid, che ha dovuto fare a meno dei due gioiellini Mantuano e De Masi, fermati dal giudice sportivo, ma in cui hanno trovato posto i giovani Granato, Lio, Gigliotti e Lo Scavo. Orange subito in palla e gara chiusa dopo meno di sette minuti con quattro reti che portano la firma di Patamia e D’Amato autori di una doppietta a testa, per il resto, pur sfiorando ripetutamente la marcatura si è pensato ad attuare schemi e giocate in vista di impegni più probanti e far fare più esperienza in campo ai giovani. Nel finale di gara le altre due reti firmate da Patamia e Barbosa. Ora le ultime due gare con Canicattì (ad un passo dal salto di categoria) e Palermo che non mollano la posizione e lametini chiamati a fare il massimo.

CASALI DEL MANCO-ACIREALE 6-2
Marcatori: 2 Gerbasi, Potestio, Fortino, Aut., Perri (CM)
Arriva un’ottima vittoria per i nostri ragazzi, battiamo per 6-2 l’Agriplus Acireale mantenendo saldamente la zona playoff a 2 giornate dal termine. Per la squadra di mister Marco De Marchi sono andati in gol, con una doppietta, Antonio Gerbasi, gol su punizione per Luca Potestio e Cristian Fortino e a chiudere un autogol e un gol di Michael Perri. Fine partita con festeggiamenti per il compleanno del nostro portierino under 19 Lorenzo Rota. Ora testa alle ultime 2 gare.

MASCALUCIA-SOCCER MONTALTO 5-4
Marcatori: 2 Bracci, Ferraro, Salerno (SM)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Alla Morrone il titolo di Campione Regionale Under 19

La Morrone conquista il titolo di Campione Regionale Under 19 battendo nell’atto fin…