Home Calcio a 5 Lamezia soccer, arriva Adrian Ramirez

Lamezia soccer, arriva Adrian Ramirez

4 min. di lettura
0
0

Ulteriore botto di mercato per l’ASD Ecosistem Lamezia Soccer, che si garantisce le prestazioni del calcettista spagnolo Adrian Ramírez! Laterale dalle spiccate doti offensive, Ramírez ha attraversato l’Italia da sud a nord, accumulando negli anni esperienza e affinando le sue abilità.
Nella scorsa stagione, la nuova Pantera Orange, ha militato nelle fila del Pontedera nel girone C della Serie B, risultando capocannoniere della compagine toscana con ben 23 reti in stagione: segno inequivocabile della sua abilità nell’area avversaria. Atleta brevilineo, dal baricentro basso e dal bagaglio tecnico elevatissimo, Adrian è un autentico danzatore sulla linea laterale, un giocatore che incanta il pubblico con dribbling audaci e assist precisi. Adrian Ramírez porta con sé non solo il talento, ma anche il fuoco della passione, l’ardore per la vittoria e una determinazione incrollabile. Ecco le prime dichiarazioni della nuova Pantera.
Adrian, come hai accolto l’interesse e poi l’arrivo all’Ecosistem Lamezia?
«Ho accolto l’interesse dell’Ecosistem con tantissimo entusiasmo. Voglio, infatti, prima di tutto, ringraziare i dirigenti e la squadra per avermi portato qui e anche il mio procuratore. Sono felicissimo di essere qui: volevo fare un salto di qualità nella mia carriera e penso di essere venuto nel posto giusto!».
Quali sono le tue caratteristiche principali come giocatore?
«Mi considero un giocatore intelligente, bravo nell’uno contro uno. Amo il dribbling, sono un giocatore a cui piace tanto avere la pala tra i piedi e giocare dando il massimo per il club».
Sei un giocatore con tanta esperienza sulle spalle, cosa pensi di poter dare al gruppo?
«Visto che siamo una squadra giovane, spero di poter trasmettere ai miei compagni tanta qualità a livello offensivo e maturità nei momenti di difficoltà».
L’Ecosistem Lamezia si affaccia per la prima volta in serie A, che tipo di campionato attende gli Orange?
«Questo campionato sarà molto difficile, con un girone tostissimo, ma penso che abbiamo un bel gruppo e dobbiamo lavorare settimana dopo settimana per portare più in alto possibile l’Ecosistem Lamezia».
Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Fase nazionale U19, Digiesse PraiaTortora rimontata ed eliminata

Il 4-0 maturato nella gara di andata al “Mario Tedesco” aveva dato ottime sens…