Home Calcio a 5 Lamezia Soccer, pari casalingo contro il Mascalucia

Lamezia Soccer, pari casalingo contro il Mascalucia

8 min. di lettura
0
0

È terminata in pareggio l’attesa sfida tra Ecosistem Lamezia e Mascalucia, valida per il 20° turno del campionato di Serie B (gir. h) di Futsal. 1-1 il risultato finale in una gara molto accesa e dai ritmi veramente elevati.
Un risultato che mette in evidenza la bontà di entrambe le formazioni, che hanno interpretato la fase difensiva con ordine e abnegazione. Il tutto si è tramutato in un sostanziale equilibrio, che ha visto gli etnei maggiormente propositivi nella prima frazione di gioco e una ripresa a totale appannaggio dei padroni di casa, i quali hanno messo in campo tecnica e garra, senza però riuscire a trovare il gol vittoria.
A portarsi in vantaggio sono gli ospiti, nel primo tempo, con il gol di Tamurella. La seconda frazione di gioco si tinge, invece, di Orange e dopo svariati tentativi i padroni di casa trovano il gol con Capitan Deodato, al termine di una vibrante azione da calcio piazzato.
Considerevole è la mole di occasioni da gol creata dai lametini, i quali però non riescono a concretizzare le potenziali situazioni di pericolosità. Una partita caratterizzata anche da un arbitraggio non degno delle due compagini in campo: una serie di chiamate invertite e falli non sanzionati (e cartellini non estratti) hanno penalizzato lo spettacolo del PalaSparti. Prossima sfida per l’Ecosistem il derby calabrese a Casali del Manco.

CRONACA
PRIMO TEMPO
18’51’’ Prima occasione lametina con Caminero, palla sull’esterno;
17’20’’ un’ottima deviazione di rotella spegne i tentativi avversari;
15’54’’ Mascalucia passa in vantaggio con un gol di Tamurella;
15’32’’ la reazione lametina è affidata a Gerbasi il cui rasoterra fa tremare l’estremo siciliano ma la palla termina fuori di poco;
10’48’’ fortunata la difesa siciliana nel bloccare gli attacchi locali, come sul tiro del capitano Deodato respinto da Danek;
9’20’’ Rotella respinge una potente conclusione dei siciliani;
7’24’’ buona occasione in ripartenza per gli etnei, i quali non riesco a concretizzare;
6’55’’ pericolosa conclusione di Gerbasi, che non riesce però a segnare il gol del pareggio;
3’45’’ Rotella con una strepitosa uscita nega il raddoppio ai catanesi;
1’45’’ clamorosa occasione non sfruttata dai lametini per pervenire al pareggio;
1’23’’ grande occasione in ripartenza per i nero-arancio, con la conclusione di Deodato smorzata dalla difesa e poi bloccata da Danek;
0’45’’ Rotella respinge un pallone destinato all’angolino.
SECONDO TEMPO
18’42’’ palo colpito dal Mascalucia;
17’18’’ Gerbasi vicino al pareggio;
16’53’’ Mantuano potente ma palla al lato;
14’30’’ Gerbasi bel controllo in area, palleggio e tiro ma Danek in affanno riesce a respingere la minaccia;
13’23’’ ottima respinta di Rotella su azione nata da corner;
13’18’’ Marletta colpisce il palo;
12’53’’ conclusione di Caminero dalla destra: la palla finisce out;
12’18’’ conclusione di Ecelestini respinta da Danek, nessuno degli Orange riesce nel tap-in;
11’02’’ ci prova anche Deodato, in girata, ma la porta sembra stregata;
10’11’’ GOL DEL LAMEZIA: finalmente arriva il gol Orange, proprio con il capitano Deodato a conclusione di uno schema su calcio piazzato ben eseguito. È 1-1!
6’09’’ Gerbasi si libera bene ma la sua conclusione è murata;
5’28’’ tentativo da parte di Caminero: la conclusione strozzata termina out;
3’48’’ Ecelestini cerca di sorprendere Danek all’angolino ma il portiere chiude bene;
3’03’’ Tamurella si divora il gol del vantaggio ospite;
2’23’’ Longo manda alta una buona occasione;
0’00’’ Svariati sono i tentativi lametini negli ultimi due minuti ma la fortuna non aiuta gli audaci attacchi Orange, sull’ultimo tentativo dalla distanza di Ecelestini arriva la sirena.

LAMEZIA SOCCER – MASCALUCIA 1-1
LAMEZIA: Rotella, Ecelestini, Caminero, Gerbasi, Gagliardi. Zerbo, Caffarelli, Lo Scavo, Giampà, Deodato, Patamia, Mantuano.  All. Carrozza
MASCALUCIA: Danek, De Barros, D’Arrigo, Marletta, Longo. Agnello, Tamurella, Costanzo, Cavallaro, Licandri, Famà, Rinaudo. All. Incatasciato
Marcatori: 4’06” Tamurella (M). 9’49”st Deodato (L)

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Provvedimenti del Giudice Sportivo Territoriale

I provvedimenti del Giudice Sportivo riguardante i campionati dilettantistici di calcio e …