Home Calcio Laureana, tiene banco l’indisponibilità del Campo Sportivo “Avv. D.co Franzè”

Laureana, tiene banco l’indisponibilità del Campo Sportivo “Avv. D.co Franzè”

6 min. di lettura
0
0

In merito al servizio andato in onda su un’emittente locale in data 24 Giugno 2022 inerente alla problematica di indisponibilità del Campo Sportivo “Avv. D.co Franzè” di Laureana di Borrello, la società A.S.D. Laureana 2021 vuole chiarire alcuni punti.
1) Il Sindaco nel servizio ha dichiarato che abbiamo ricevuto risposta scritta da parte dell’ufficio tecnico ma ciò non corrisponde a verità. Ci sono stati diversi incontri con l’amministrazione e l’ufficio tecnico ma che non hanno portato ad alcuna risposta scritta. Nel caso in cui l’amministrazione volesse chiarire questa situazione chiediamo l’esibizione del N° di Protocollo con la quale è avvenuta una risposta;
2) Non siamo a conoscenza della reale situazione o del perché non ci è stato concesso l’utilizzo della struttura e in particolare degli spogliatoi. A partire da Luglio 2021 e proseguendo nei mesi a seguire ci sono state diverse versione sulla concessione del campo sportivo. Ad uno dei primi incontri l’amministrazione si era prefissata l’impegno di 30/60 giorni e il tutto doveva essere risolto motivo per cui, abbiamo proseguito con l’iscrizione della squadra al campionato di 3^ categoria.
Trascorsi questi 60 giorni e a campionato iniziato ci hanno riferito che mancava la firma del fine lavori degli spogliatoi; dopo qualche settimana che bisognava fare il carotaggio e aspettare gli esiti delle analisi alla quale noi non abbiamo mai ricevuto alcuna risposta.
Nel frattempo usufruivamo dei campi sportivi di Serrata, Feroleto della Chiesa e Galatro per le partite ufficiali. Gli allenamenti si svolgevano durante la settimana nel terreno di gioco del campo sportivo di Laureana di Borrello ma appunto senza l’utilizzo degli spogliatoi e dei servizi igienici. Molte sessioni di allenamento sono state interrotte o mai iniziate per causa del maltempo e quindi della non disponibilità delle strutture perché non siamo riusciti a garantire una doccia ai giocatori.
A seguire in data 28 Febbraio 2022 e 13 Maggio 2022 abbiamo protocollato delle richieste scritte e alle quali non abbiamo avuto alcuna risposta.
Vogliamo anche precisare che la costituzione della società è sorta solo per un unione sociale e per una passione calcistica che unisce i dirigenti; l’A.S.D. Laureana 2021 non è mai stata creata con uno scopo politico o differente da quello calcistico.
Chiediamo nuovamente la disponibilità degli spogliatoi al Sindaco, all’ Assessore allo Sport e al responsabile dell’ Ufficio Tecnico visto e considerato che bisognerebbe programmare la stagione 2022/2023 che ci potrà vedere protagonisti nel campionato di 2^ categoria quindi, vorremmo avere delle risposte scritte concrete e a stretto giro su quello che deve essere il prosieguo altrimenti ci troviamo costretti a cedere il titolo al comune.

Ufficio Stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Giovanni Foderaro torna alla Vigor Lamezia

La Vigor Lamezia è lieta di comunicare il ritorno in biancoverde del calciatore Giovanni F…