Home Archivio L’Olympic Rossanese regala due pedine preziose a mister Pacino

L’Olympic Rossanese regala due pedine preziose a mister Pacino

4 min. di lettura
0
0

La Società è lieta di Comunicare altre due importantissime operazioni di rafforzamento della rosa di Mister Pacino, infatti hanno messo nero su bianco due calciatori che andranno ad alzare ulteriormente il livello tecnico della squadra, grazie alla loro esperienza e capacità, per una Città che ama il calcio e i colori RossoBlu da sempre. Indosseranno la gloriosa casacca della Rossanese1909 il riconfermatissimo Centrocampista Vincenzo Catalano Capitano anche quest’anno e fedelissimo baluardo di mille battaglie allo Stefano Rizzo, beneamino della “BrigataBizantina” con circa 250 gare tra professionisti e dilettanti. I suoi piedi fatati e il carisma, saranno perfetti per servire il trio delle meraviglie PATERA/DEGIACOMO/PETRONE; il Difensore Francesco Granata, grandissimo colpo della triade Galati-Lefosse-Rago, un vero lusso per questa categoria, richiesto da moltissime squadre, anche di categorie superiori. “Ciccio” ha già vestito i colori RossoBlu lasciando ottimi ricordi, in questi anni un centinaio di gare tra Eccellenza e Promozione lo incoronano come uno dei migliori difensori del calcio dilettantistico calabrese, ultima stagione disputata nel campionato di eccellenza con il Corigliano, richiesto a gran voce da Pacino.
lodevole il lavoro che sin’ora sta svolgendo la Società per dare lustro al nome Rossano attraverso lo storico simbolo dell’Elefantino Rossanese 1909 in attesa di altri colpi, magari con una bella ciliegina sulla torta finale, per presentare una rosa completa al raduno del 7 Agosto. Intanto, la Società sta preparando la Campagna Abbonamenti che partirà tra qualche giorno, sono ottime le premesse per la nuova stagione!

Uff. stampa Olympic Rossanese

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il Pianopoli delle certezze: si riparte dalla triade Catroppa, Scerbo, Vaccaro

Ogni squadra, ogni società, ogni istituzione ha bisogno di una struttura. L’Asd Pian…