Home Archivio Mister Cipolla orgoglio di Calabria batte il Rieti nel recupero e torna in testa alla serie A

Mister Cipolla orgoglio di Calabria batte il Rieti nel recupero e torna in testa alla serie A

6 min. di lettura
0
0

La Lollo Caffè Napoli si riprende la vetta del campionato di Serie A di calcio a 5. Nel recupero dell’ottava giornata, la squadra di Cipolla batte 5-2 il Real Rieti estromettendo gli amarantocelesti dalla Final Eight di Coppa Italia. Festeggia anche la Cioli Cogianco, ora irraggiungibile all’ottavo posto. A decidere il titolo di campione d’inverno sarà invece il big match di venerdì tra Pescara e Napoli: agli azzurri, avanti di un punto (27 a 26) basterà non perdere al PalaRigopiano per chiudere al comando un girone di andata già straordinario di suo. Napoli e Pescara sono inoltre le uniche due squadre già sicure di essere teste di serie al sorteggio della Final Eight di ospitare uno dei quattro gironi della prima fase di Winter Cup, in programma tra il 27 e il 29 dicembre. Avvio bruciante del Napoli, avanti dopo 2’ grazie a un sinistro di De Bail che brucia Guennounna. L’ex Lazio è il grande protagonista del primo tempo: suo anche il raddoppio con uno straordinario tocco sotto a scavalcare il portiere in uscita. Il Rieti prova a reagire, ma deve accontentarsi del palo colpito dall’esordiente Calderolli, arrivato dalla Real Dem. Nella ripresa, De Bail va vicino alla tripletta personale, gliela nega il salvataggio sulla linea di Rafinha. A mettere una seria ipoteca sulla partita è un gol incredibile di Leandro Garcia Pereira: il portiere esce con i piedi fin quasi alla linea laterale e calcia di prima infilando il pallone sotto l’incrocio dei pali della porta di Guennounna. Batista schiera Duio portiere di movimento a 8’ dal termine, ed è proprio il numero 10 ad accorciare le distanze su calcio di punizione. Il Napoli, però, ci mette poco per tornare sul +3 grazie al gol dell’ex di turno Davì. Gli ospiti non si danno per vinti: al 15’02’’, tiro libero ravvicinato rispetto ai 10 metri di Turmena e 4-2. Chiude Crema, sempre più capocannoniere con 15 reti in 10 partite. Uno dei simboli di un Napoli che sogna.

PROSSIMO TURNO Il girone di andata si chiuderà venerdì 16 con l’ultima giornata in programma alle 20.45: diretta su Sportitalia per Imola-Latina, ma si giocano anche Came-LuparenseCioli Cogianco-LazioKaos-Acqua&SaponePescara-Napoli e Real Rieti-Isola.

LOLLO CAFFE’ NAPOLI-REAL RIETI 5-2 (2-0 p.t.)
LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Garcia Pereira, Botta, De Bail, André, Crema, 
Davì, Milucci, De Luca, Fornari, Manfroi, Molaro, Pasculli. All. Cipolla
REAL RIETI: Guennounna, Corsini, Rafinha, Turmena, Saul, 
Pirri, Scappa, Romano, Duio, Calderolli, Cesaroni, Micoli. All. Batista
MARCATORI: 
2’ e 8’43’’ p.t. De Bail (N), 11’03’’ s.t. Garcia Pereira (N), 12’31’’ Duio (R), 13’32’’ Davì (N), 15’02’’ t.l. Turmena (R), 19’45’’ Crema (N)
AMMONITI: Micoli (R), Manfroi (N), Milucci (N), Corsini (R)
ARBITRI: 
Carmelo Loddo (Reggio Calabria), Raffaele Ziri (Barletta) CRONO: Fabrizio Andolfo (Ercolano)

Uff. stampa Divisione C5

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Futura Energia Soverato pronta a tornare sul parquet

Solamente quattro anni fa, nel 2017, la Futura Energia Soverato alzava la Coppa Italia dop…