Home Calcio N.A.S.G. D’Acri, Apicella al vetriolo: “Lascio perché non ci sono più le condizioni”

N.A.S.G. D’Acri, Apicella al vetriolo: “Lascio perché non ci sono più le condizioni”

3 min. di lettura
0
0

Clamorosa, inaspettata e brusca interruzione del rapporto tra il tecnico Raffaele Apicella e la New Academy San Giacomo D’Acri. L’allenatore coriglianese lascia la compagine acrese al secondo posto del girone A di prima categoria, reduce da quattro vittorie consecutive. I motivi li spiega lui stesso attraverso un post sul proprio profilo facebook.

“Lascio a malincuore, o meglio costretto a lasciare una squadra che viene da quattro vittorie consecutive e con un secondo posto che sa di miracoloso visto il ridottissimo organico a disposizione. In tanti mi stanno chiedendo: Mister, ma sei impazzito? Hai problemi di salute? Di lavoro? No, niente di tutto questo, c’è un solo motivo che si chiama grande Presidente Falcone e, soprattutto, grandissimo Direttore Gaccione. Ccredo che per chi li ha conosciuti nel calcio avrà già capito e mi fermo qui. Colgo l’occasione di ringraziare il resto dei dirigenti, persone umili, oneste e con grande cuore, gente meravigliosa, mi hanno fatto sentire come a casa mia e ovviamente ringrazio di cuore questi ragazzi stupendi. Orgoglioso e fiero di essere stato finora alla vostra guida, vi auguro il meglio, vi faccio il mio migliore in bocca al lupo per il futuro… forza San Giacomo”.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

TDR2024, seconda giornata: vincono U19 e U17, sconfitta l’U15

Seconda giornata al Torneo delle Regioni Calcio a 11 in Liguria con le sfide delle nostre …