Home Archivio Nuova Rogliano travolgente e sempre più vicina al salto di categoria

Nuova Rogliano travolgente e sempre più vicina al salto di categoria

4 min. di lettura
0
0

Altri 3 punti pesantissimi incamerati ieri, contro un avversario sulla carta non semplice, contro il quale fra l’altro all’andata avevamo impattato al termine di una gara tirata. I rossoneri, consci dell’importanza fondamentale che rivestiva la partita, hanno disputato una gara all’insegna della concentrazione, determinati a mantenere invariate le distanze dalle dirette inseguitrici. Partita iniziata con un minuto di raccoglimento, e roglianesi col lutto al braccio per ricordare un tifoso storico del Rogliano, da sempre appassionato e partecipe, che purtroppo ci ha lasciato in queste ultime ore, Corrado Vizza, ai familiari del quale vanno le nostre più sentite condoglianze. Tornando alla gara, il risultato si sbloccava dopo una decina di minuti grazie ad Arcuri, che da distanza ravvicinata sentenziava a rete ricevendo un cross, ben appostato sul secondo palo. Arcuri dedicava il gol al suo grande amico Corrado, rivolgendo lo sguardo al cielo. Dopo pochi minuti 2-0 sfiorato da Tucci al termine di una magistrale azione di contropiede. 2-0 che arrivava al 24’ grazie a un rigore procurato da Romano, anche oggi autentica spina nel fianco avversario, e trasformato con maestria da Bernaudo. Al 44’ Romano veniva nuovamente steso in area dopo un ennesimo spunto dei suoi, con conseguente rigore questa volta realizzato da bomber Garofalo per il 3-0. Il secondo tempo iniziava con i locali sempre alla ricerca del gol, che arrivava al 60’ grazie a Tucci, bravo a sfruttare un assist del solito Romano. Il 5-0 arrivava dopo pochi minuti, questa volta grazie al match winner Romano. Le marcature dei rossoneri terminavano con il 6-0 dell’appena entrato Badije. Unica nota stonata della partita il gol degli ospiti a dieci minuti dalla fine, che fermava l’imbattibilità di Principe a 620’.

Nuova Rogliano: Principe, Garrubba, Carpino C., Carpino R., Arcuri, Cozza (Bombino), Iorno(Flavio), Tucci, Bernaudo (Buffone), Garofalo (Vizza), Romano (Badjie)

Angelo Domanico
add. stampa ASD Nuov Rogliano 2016

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Eccellenza e Promozione, la presentazione delle gare della prima giornata

Finalmente ci siamo, si torna a fare sul serio nel fine settimana con le gare della prima …