Home Calcio Rombiolese, la giornata più bella: San Gregorio piegato ai rigori. E’ Promozione!

Rombiolese, la giornata più bella: San Gregorio piegato ai rigori. E’ Promozione!

5 min. di lettura
0
0
Fase di gioco Rombiolese-San Gregorio

Sono serviti i calci di rigore alla Rombiolese per avere la meglio del San Gregorio D’Ippona e conquistare la vittoria del campionato di Prima Categoria girone C. Un tempo per parte ed un pari apparso giusto nei 120′ minuti di gioco con i due colored Bah da una parte e Sangare dall’altra, apparsi come i migliori in campo ed autentici trascinatori. Portieri in evidenza nelle fasi iniziali, Kebe manda in angolo un calcio di punizione di Fanelli mentre Colosimo risponde presente al tentativo da rete del San Gregorio. Al 25′ minuto fallo di Sangare su Bah e calcio di punizione dal limite, la trasformazione di Mondello è da playstation ed i giallorossi di mister Baroni passano in vantaggio. Nella ripresa la squadra di mister Grande prova a ristabilire il pari e ci riesce al quarto d’ora con il già citato Sangare che mette dentro un calcio d’angolo calciato da Crudo. La contesa, sul risultato di parità, inizia ad inasprirsi e l’arbitro Costa di Catanzaro espelle un giocatore per parte, prima manda sotto la doccia Francesco Pata per doppia ammonizione, poi Marino per un fallo a gioco fermo. Nei tempi supplementari la stanchezza la fa da padrona ed i crampi tradiscono più giocatori con il gioco, spezzettato, che ne risente parecchio. Si va ai calci di rigore con Colosimo decisivo su Giuseppe Simonetti, e per la Rombiolese si aprono le porte della Promozione. San Gregorio sconfitto, ma che potrà rifarsi nella finale play off di domenica prossima quando, sul proprio terreno di gioco, ospiterà il Taverna.

Rombiolese-San Gregorio 5-3 dcr (1-1)
Rombiolese
: Colosimo, Sokona, F. Pata, Toscano, Sangare, Ascone (Mazzeo), Mazzitelli, Crudo, Monteleone (Mandaradoni), Campo (Franzè), Fanelli. A disp: Pugliese, Aquilano, Contartese, La Malfa. All. Grande
San Gregorio: Kebe, E. Simonetti, Garoffolo, Curello, Caterina, Pannace (Gambino), Bah, Mondello (Giù. Simonetti), Amante, F. Simonetti (Gr. Simonetti), Marino. A disp: Spanò, Lopreiato, Polistena, Colacchio. All. Baroni
Marcatori: 25′ Mondello (SG) 60′ Sangare (R)
Arbitro: Costa di Catanzaro
Sequenza rigori: Franzè gol (R) Gr. Simonetti alto (SG) Mazzitelli gol (R) Bah gol (SG) Sangare gol (R) Curello gol (SG) Fanelli gol (R) Giù. Simonetti parato (SG)

Le due squadre al fischio d’inizio
Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Si separano la Segato Women e mister Morabito

La Società Segato Women Melicucco annuncia che per motivi personali mister Santo Morabito …