Home Calcio Scarcia si rimette in gioco per difendere la porta del San Costantino

Scarcia si rimette in gioco per difendere la porta del San Costantino

3 min. di lettura
0
0

Firma dal nulla un monstre, un iceberg difensivo, un’estremo difensore sia per stazza fisica che per intelligenza tattica che in tempi non molto lontani ha calcato piazze di rilievo e campionati anche professionistici.
Si rimette in gioco dopo un lungo periodo di black-out, facendolo proprio a casa sua con la sua squadra del cuore e del paese. Stiamo parlando niente di meno di Stefano Palmiro Scarcia, carismatico portierone dal fisico possente e determinato, l’incubo perenne di moltissime squadre e calciatori avversari.
Le sue dichiarazioni: “Mi rimetto in gioco per il San Costantino dopo un lungo periodo di stop. Voglio dare il massimo contributo ai miei compaesani e ai miei compagni di squadra ma soprattutto avevo ed ho il dannato desiderio di vestire nuovamente la maglia giallorossa per una questione mia personale e di cuore. Mi auguro quindi che tutti insieme riusciremo a portare la squadra ai posti giusti che merita”.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Seconda Categoria, le ipotesi sui cinque gironi

Dopo la pubblicazione e l’inizio del campionato di Prima Categoria, con il relativo …