Home Calcio a 5 Serie C Femminile: Sangiovannese, sono 14 di fila! Successi anche per Real, CUS e Sporting

Serie C Femminile: Sangiovannese, sono 14 di fila! Successi anche per Real, CUS e Sporting

8 min. di lettura
0
0

Settima giornata di ritorno, in cui il Real Arangea ha osservato il turno di riposo, che ha certificato la quattordicesima vittoria consecutiva della Sangiovannese in altrettante gara di campionato, la prima senza l’asso argentino Giovarruscio, ai box per un piccolo intervento di routina (in bocca al lupo a lei per una pronta guarigione). Giochi fatti, quindi, in chiave spareggi per la Serie A2, ma nelle altre gare vincono e convincono le inseguitrici Real Fondo Gesù, CUS Cosenza e Sporting Catanzaro Lido.

SANGIOVANNESE-BOCALE 6-1
Marcatrici: Gigliotti, Perrucci, 2 Dragan, 2 Fichele Dominguez (S) Bevacqua (B)

REAL FONDO GESU’-CASALI DEL MANCO 6-2
Marcatrici: 2 Ierardi, 2 Grotteria, Guarino, Mesoraca (R) 2 Mollame (CM)
Prova di forza quella delle ragazze del Real Fondo Gesù che vincono 6-2 contro il Casali del Manco. Partita che inizia con una fase di studio da entrambe le parti ma poi dopo 10 minuti in una mischia in area di rigore avversaria è Mesoraca a portare avanti le sue. Il Casali prova a reagire di contropiede e ci riesce per ben due volte portandosi in vantaggio. Le crotonesi non ci stanno e cominciano a creare azioni da gol ma il portiere avversario non si fa trovare impreparata, dopo qualche minuto è Grotteria a siglare il pareggio prima scambiando con Viola, nel giro di cinque minuti arriva anche il vantaggio: Leto davanti la porta si mostra altruista e serve Grotteria che ovviamente non sbaglia. Si va a riposo sul 3-2.
Secondo tempo che inizia con le padroni di casa che dirigono ancora il gioco ma non riescono a trovare sbocchi. Al 15° Ierardi a tu per tu col portiere non sbaglia e segna il suo primo gol della partita. Arriva anche il gol di Guarino che viene servita da Ierardi e fa 5-2. Partita dunque in discesa per le pitagoriche che continuano a creare azioni e a 5 minuti dal termine Pullano serve un assist al bacio per Ierardi che incrocia nell’angolino. Finisce dunque così una sfida impegnativa ma piena di emozioni. Domenica prossima ultima partita della stagione in trasferta contro il Real Arangea.

SPORTING CZ LIDO-XENIUM 10-2
Marcatrici: 2 Folino, 3 Bianco, 2 Puleo, Riccelli, Andreacchio, Dardano (S) Macheda, Porpiglia (X)
Bella vittoria contro un organizzato Xenium che nulla ha potuto al cospetto delle ragazze del presidente Tarantino. Sporting in gol con Folino dopo 30 secondi e dopo aver sbagliato il gol su schema da calcio di inizio. Buon giro palla e tante palle gol create con Iellamo vera spina nel fianco per lo Xenium che, rintanato nella propria metà campo, si affida ai lanci lunghi per cercare di scardinare la difesa ottimamente diretta da Lucia Bianco. Folino bissa il gol iniziale e poi Bianco porta sul 3-0 proprie compagne. Reazione Xenium che va in gol con un bello quanto imparabile tiro dalla distanza, ma Bianco trova nuovamente il gol e lo Sporting va negli spogliatoi sul risultato di 4-1. Nella ripresa nuovamente in gol nei primi due minuti con uno spettacolare gol di Annamaria Riccelli e poi con Bianco che sigla la propria personale tripletta. Giro di sostituzioni con le giovani di esperienza Fiorentino, Andreacchio e Dardano con le ultime che vanno in gol ed arrotondano il punteggio. Splendida prova del capitano Luigia Puleo autrice di ottime giocate e di una doppietta e con lei anche la rientrante numero 1 dei giallorossi Chiara Marchio incolpevole sui due gol. Finale 10-2 per noi e quarto posto agganciato. La prossima domenica lo Sporting sarà ospite del Casali del Manco nell’ultima trasferta di questo campionato prima di chiudere in casa contro le reggine dell’Arangea.

CUS COSENZA-REAL KRIMISA 7-3
Marcatrici: 2 Florio, 2 De Cesare, Galatà, Storino, Curcio (CS) Liuzzo, Ceravolo, Manica (K)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Gioiosa Jonica, si completa il puzzle dirigenziale

Il Consiglio Direttivo dell’US Gioiosa Jonica, riunitosi 2 giorni addietro, è lieto di ann…