Home Archivio Serie D girone B, l’analisi della ventiduesima giornata.

Serie D girone B, l’analisi della ventiduesima giornata.

10 min. di lettura
0
0

Nelle giornate tra sabato e lunedì, si sono disputate le gare valevoli per la ventiduesima giornata del girone B. Vittorie senza problemi per le prime della classe Icaro, F.E.Soverato, Florentiana e Comprensorio Presilano, mentre addio ai sogni play – off per Polisportiva Catanzarese, Gizzeria e quasi certamente per il Club Quadrifoglio.

COMPRENSORIO PRESILANO – POL. PRESILA CATANZARESE ( Ore 16:00) = 8 – 3

Non molla l’inseguimento al secondo posto, il Comprensorio Presilano che vince contro la Presila Catanzarese di mister Lembo e rimane potenzialmente a 2 punti dalla Futura Energia Soverato ( che deve osservare ancora il turno di riposo). Con la vittoria di sabato, il Comprensorio si è assicurato un posto nei prossimi play – off e ora, come chiesto ai ragazzi dal Ds Tommaso Lia, cercherà di dar fastidio alla Futura Energia Soverato per ottenere il secondo posto per poter disputare le due partite dei play-off in casa e continuare così a sognare la serie C2.

MARACANA’ – FLORENTIANA ( Simeri Mare Ore 15:00) = 0 – 5

sorbo icarohh copyTorna alla vittoria la Florentiana ai danni del Maracana sul neutro del centro sportivo Paima di Simeri Mare vista l’indisponibilita’ del PalaGallo. Ritmi piuttosto lenti visto anche il caldo della giornata e primo goal della Florentiana che arriva a primo tempo inoltrato con Giglio che sfrutta al meglio un azione di Fazio e Trapasso. Si chiude così la prima frazione di gioco con i ragazzi di mister Combariati avanti di un goal. Nella ripresa la Florentiana entra decisa per chiudere subito il match. Bella azione tra Trapasso e Peronace con quest’ultimo che serve deliziosamente Napolitano per il 2 a 0. Poco dopo è ancora Giglio a timbrare il cartellino con un gran tiro che finisce alle spalle del portiere e porta a 3 le marcature per i suoi. Il 4 a 0 porta la firma di Fazio che capitalizza al meglio un’azione personale di Paone. Ancora Fazio realizza l’ultima marcatura odierna rubando il pallone a metà campo e depositando in rete dopo un uno contro uno col portiere. Si chiude così sul 5 a 0 per la Florentiana sul Maracanà del presidente Tomaino. Una vittoria che accorcia le distanze dal Crescendo e rafforza la posizione playoff.

ROCCELLETTA – TIGERS 91 = 17 -1

Come era successo nella partita d’andata, non si risparmia il Roccelletta che rifila 17 reti all’ultima in classifica Tiger. I punti di distacco dalla quinta posizione, rimangono invariati, per via della vittoria esterna della Florentiana, ma per gli uomini di mister Caroleo, non è detta l’ultima parola anche se a quattro giornate dal termine la Florentiana dovrebbe compiere un vero e proprio Harakiri per uscire dai play-off.

POLISPORTIVA ICARO 2010 – SORBO C5 2014 ( Campi “Spinetti” Ore 15:00) = 12 -1

icAncora una vittoria in casa Icaro e promozione in C2 che ora dista solamente 2 punti. Dopo l’inatteso pari della settimana passata nel derby contro la Florentiana, capitan Caglioti e compagni non sbagliano questa volta e vincono agevolmente contro il Sorbo c5 del presidente Riccelli, che ancora una volta si è dovuto presentare con pochi effettivi. Settimana prossima, trasferta a Gizzeria per l’Icaro che avrà il primo dei possibili tre match point di questa lunga stagione.

MONTAURO – CLUB QUADRIFOGLIO ( Domenica Ore 16:00) = 1 – 3

Vittoria esterna per il Club Quadrifoglio di mister Antoni Gualtieri che fa suo il derby contro il Montauro per 3 a 1. Risultato mai in discussione per la compagine di Soverato che rimane al sesto posto in coabitazione con il Roccelletta, superato, senza non pochi strascichi, settimana scorsa al Pala Scoppa. Nonostante ciò il cammino verso i play-off è abbastanza compromesso visti i sette punti di ritardo dalla Florentiana e il turno di riposo che il Quadrifoglio ossserverà settimana prossima. Le reti per gli ospiti portano la firma di Bagalà e Fabio Pasceri ( doppietta per lui) mentre per il Montauro rete arrivata grazie ad un calcio di rigore, concesso dal sign. Luigi Trapasso della sezione di Catanzaro, realizzato dal portiere Grabriele Sposato.

FUTURA ENERGIA SOVERATO – ATHLETIC CLUB GIZZERIA (Lunedì Ore 21:00) = 11 – 1

Ennesima prova di forza per la Futura Energia Soverato che nel posticipo della ventiduesima giornata, non lascia scampo al Gizzeria di mister Trimboli e vince in goleada. Partenza fulminea per gli uomini di mister Catuogno che al quarto passano con Giacomo D’Aquino e dieci minuti più tardi si portano già sul 3 a 0 grazie al fenomeno Donato. Sul finire della prima frazione di gioco, altre due reti bianco rosse con Giuseppe D’Aquino e ancora Carlo Donato e gol della bandiera per il Gizzeria con Crapis. Nella ripresa il copione non cambia e il Soverato attacca e segna altri sei gol con Sinopoli, Politi, due volte con  Parisi e altri due gol del mattatore dell’incontro Carlo Donato. Il Soverato consolida la seconda piazza e si prepara per i play – off che la vedranno sicura protagonista mentre per il Gizzeria, artefice comunque di un buon campionato, gli spareggi promozione ormai sono impossibili da raggiungere.

La Classifica dopo la Ventiduesima giornata

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…