Home Archivio Serie D, l’analisi dei match del girone D.

Serie D, l’analisi dei match del girone D.

7 min. di lettura
0
0

Seconda giornata del girone D, ancora nel segno del Real Sangiovannello, che supera agevolmente l’Ausonia Sub e si prende la testa della classifica insieme alla Polisportiva Cittanova e al Gallico, entrambe vincitrici nelle proprie gare. Primi tre punti anche per lo Xenium che dopo il turno di riposo, va a vincere contro il Città di Reggio in trasferta. Infine, successo anche per il Futsal Club Galatro che espugna il campo della Gioiese Futsal ottenendo cosi i primi tre punti che fanno ben sperare nella stagione.

CITTA’ DI REGGIO C5 – XENIUM =1 – 5

xenium
Fase di gioco

La squadra di Capitan Iannò, espugna il Botteghelle portandosi a casa tre punti pesantissimi. Il primo goal lo realizza il capitano che, con incursione centrale, riesce a portare gli avversari all’autogoal. Subito i padroni di casa trovano il pareggio, ma non riescono a mantenerlo: Hazem, infatti, dopo un’ azione corale, riesce a piazzare un pallonetto che batte l’estremo giocatore reggino. Finisce il primo tempo in favore degli ospiti che mantengono il controllo della partita anche nel secondo tempo, fino a quando dopo un contropiede finalizzato da Cannizzaro si portano sul 3-1. La Città di RC cerca in tutti i modi di riaprire la partita utilizzando anche il portiere di movimento, ma è la Xenium che sfrutta le occasioni arrivando al 4-1 (goal di Zadera, vedi foto) e chiudendo sul 5-1 (doppietta di Cannizzaro). Partita giocata bene da entrambe le parti, ha vinto chi è riuscito a tenere i nervi più saldi. (nella foto l’uscita dai pali di Alfredo Minoliti) Domenica i villesi incontreranno i ragazzi dell’Ausonia Sub. ASD Xenium Calcio a 5

AUSONIA SUB – REAL SANGIOVANNELLO= 1 – 9

Partita senza storia,  quella tra Ausonia Sub e la corazzata Real Sangiovannello. La squadra di casa cerca in tutti i modi di ergere un fortino a protezione della propria metà campo attendendo gli ospiti, ma questi, non si fanno intimorire e sfruttano le loro doti tecnico/tattiche. Bravi e abili (uno tra tutti Lorenzo Calafiore) a puntare il diretto avversario e a riuscire a creare superiorità numerica  per poi portare il compagno a realizzare in modo semplice davanti la porta, gli ospiti dilagano facendo loro questa partita. 1 a 9 il punteggio con il Real che va in testa alla classifica insieme al Gallico c5 (strapazzato in settimana in coppa) ed insieme alla Polisportiva Cittanova che affronterà sabato prossimo in casa. Per l’Ausonia invece dura trasferta a Villa S.Giovanni contro i padroni di casa dello Xenium. ASD AUSONIA SUB

GIOIESE FUTSAL –  FUTSAL CLUB GALATRO  = 2 – 4

Galatro
Galatro

Partita molto aperta con le due squadre che avano gran voglia di rifarsi dopo le sconfitte subite nella prima di campionato. Primo tempo che ha visto  gli ospiti giocare molto bene e realizzare due gol. Riapre il match la Gioiese Futsal che accorcia le distanze segnando il 2-1. Con questo punteggio le due formazioni vanno negli spogliatoi.Nella ripresa parte molto determinato il Galatro e riesce ad allungare sul 3-1 con il gol di Raso. La Gioiese non ci sta e si rifà sotto nuovamente siglando la rete del 2 a 3. A cinque minuti dal termine è il portiere ospite Gian Marco De Luca a salvare il risultato. Il gol del KO ospite arriva a tempo quasi scaduto da parte di Circosta che suggella un importante vittoria per il proprio team. Uff.Stampa – Futsal Club Galatro

La classifica dopo la seconda giornata

REAL SANGIOVANNELLO 6

POL. CITTANOVESE 6

GALLICO 6

BIANCO 3

FUTSAL CLUB GALATRO 3

XENIUM 3

SOCCER LAB 3

GIOIESE 0

CITTA’ DI REGGIO 0

EVERGREEN 0

AUSONIA SUB 0

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Italia Dilettanti, semifinali: risultati e marcatori delle gare di ritorno

Si sono disputate le gare di ritorno delle semifinali della Coppa Italia Dilettanti, di se…