Home Calcio a 5 Serie D, risultati e marcatori dell’ottava giornata

Serie D, risultati e marcatori dell’ottava giornata

14 min. di lettura
0
0

GIRONE A
SPORT. MONGRASSANO-PARENTI 5-4
Marcatori: 2 Santostefano, Bianco, Nudo, P. De Biase (M) 2 Greco, Garofalo, Lamanna (P)
LA SPORTIVA CARIATESE-E.COSCARELLO 8-7
Marcatori: 5’ Russo (CA), 17’ Pirillo (CA), 19’ Porto (EC), 25’ Cicero (EC), 26’ Pirillo (CA), 30’+1’ Amodeo (CA), 33’ D. Torchia (CA), 35’ Amodeo (CA), 42’ aut. Russo (EC), 43’ D. Torchia (CA), 45’ Porto (EC), 46’ Forciniti (CA), 48’ Alfano (EC), 54’, 62’ Cicero (EC)
FUTSAL ACRI C5 FOLGORE CALCIO 3-4
Marcatori: Manfredi, D’Andrea, Carpino (A) 3 Marino, Gentile (F)
ATLETICO SAN LUCIDO-INGCO CETRARO 6-6
Marcatori: 3 Mannarino, Mazza, 2 Stefano (SL) 2 Ramasco, Occhiuzzi, 2 Caruso, Stamato (C)
Finisce in parità l’atteso derby del Tirreno Cosentino tra Atletico San Lucido e Ingco Cetraro valevole per l’8^ giornata di Serie D Futsal. Biancazzarri già sul doppio vantaggio dopo appena dieci minuti con i gol di Ramasco ed Occhiuzzi su punizione. Poi immediatamente accorciano i rossoblu i quali, col passare dei minuti, prendono le contromisure alla squadra biancazzurra (che nel frattempo “smarrisce” dal campo) ed in quattro minuti ribaltano la gara portandosi sul 4-2. Sembra frastornata la Ingco Cetraro che subisce successivamente anche la quinta rete e va al riposto sotto il punteggio di 5-2. Al rientro in campo la squadra biancazzurra si ricompatta e in un quarto d’ora riesce ad acciuffare il pari in rimonta grazie ai gol di Ramasco ed alla doppietta di Caruso. Ma a dieci minuti dal termine l’Atletico San Lucido segna il gol del 6-5 che sembra condannare i biancazzurri all’ennesima sconfitta fuori casa ed invece, quasi allo scadere del match, l’arbitro decreta un tiro libero che Stamato realizza trafiggendo il portiere per il primo punto esterno! Un punto che permette alla Ingco Cetraro di consolidare comunque la quarta posizione. A fine gara il presidente Terranova, oltre a fare i complimenti alla squadra avversaria e a ringraziarla per l’accoglienza ricevuta, esprime serie preoccupazioni riguardo il settore arbitrale. “Un arbitraggio come quello diretto oggi, è da definire a dir poco imbarazzante. È inaccettabile che la figc manda sui campi gente poco competente che non sanno distinguere neanche i colori delle maglie, come è successo nella gara odierna, creando con i loro errori agitazioni fuori e dentro il campo”. (Cetraro)
REAL KRIMISA-NEW FUTSAL UMBRIATICO 4-1
Marcatori: 2 Ceravolo, De Bertolo, Fuscaldo (K) Scigliano (U)
Vittoria per 4:1 per il Real Krimisa frutto di una partita dominata per quasi tutti i 60 minuti. R.K. subito vicina alla rete con Ceravolo che riceve palla da Mummolo si accentra e calcia forte, bravo il portiere ospite a deviare in angolo, passano pochi minuti ed è sempre ceravolo che riceve palla da de bertolo C. Calcia dalla distanza e punisce Grillo. La partita prosegue con buone occasioni per il R. K. Ma con poca precisione, fino al minuto 14 quando De Bertolo G. Riceve palla da Ceravolo va via e segna la rete del 2:0. Fino alla fine del primo tempo si procede con il R. K. che cerca la rete ed il new Futsal Umbriatico che si difende ordinatamente. Il secondo tempo vede subito la rete del 3.0 a seguito di un buon giro palla Ceravolo riceve da Mummolo che calcia forte e segna. Al quarto minuto è ancora il R. K. vicino alla rete Ceravolo per Mummolo che di prima serve De Bertolo C. che manca di poco il tapin vincente, al 5° si fa vedere il N.F.U. con un calcio di punizione che va di poco a lato. Nel giro di 2 minuti altrettante occasioni per il R. K. La prima con una ripartenza di Mummolo che si trova di fronte al portiere ospite prova il colpo sotto la palla va di poco sulla traversa, poco dopo e Bastone che ruba palla, serve subito Ceravolo, il suo tiro è ben parato dal portiere. Ancora R.K. che macina occasioni da rete prima con Mummolo e poi con ceravolo in entrambi i casi la bravura del portiere ospite evita la rete, rete che arriva al 23° con Casciaro che serve De Bertolo G. Che di prima intenzione trova Fuscaldo sul secondo palo che segna la rete del 4.0. A questo punto il R. K. Prova a gestire ma è la compagine umbriatichese che ha l’occasione di accorciare grazie a due tiri liberi, il primo Dima ipnotizza Greco e para, il secondo e sbagliato da Liotti. Nell’unico minuto di recupero vi è una prima occasione per il R.K. e successivamente la rete dell’Umbriatico con Scigliano D. che trova lo spiraglio nella selva di gambe. Si chiude sul 4:1 e pensiero sul prossimo incontro. (Real Krimisa)

Girone B
CLUB QUADRIFOGLIO-ITALIA 90 ROCCELLETTA 2-3
Marcatori: Apicella, Teti (Q) 2 Cossari, Aut. (R)
Non riesce a fare punti nemmeno in casa il Club Quadrifoglio. Nella gara interna con il Roccelletta va in scena l’ennesima bella prova ma con l’esito finale negativo. Dimostrazione è che i portieri sono stati i migliori in campo, quello del Roccelletta capace nel finale di sventare due tiri liberi che avrebbero potuto quantomeno portare al pareggio. Per il Quadrifoglio in gol Apicella e Teti. Gara molto corretta e ben diretta dall’arbitro di giornata. Il mister dovrà trovare una rapida soluzione per uscire da questa crisi profonda di risultati, certo l’infermeria continua ad essere piena, mai in questo campionato abbiamo avuto tutti gli effettivi a disposizione, e di mancanza di gol. Comunque il gruppo continua ad essere unito e questo è importante, per il resto speriamo presto di iniziare a fare risultati, questo il commento finale della Presidente Iemmello. (Club Quadrifoglio)
GRUPPO ATL. SPORTIVO-POL. MONTAURO 5-1
Marcatori: 2 Mellace, Sama, Facciolo, G. Fregola (S) Macrì (M)
SANTACROCENOTRIA-OLIMPUS 3-8
Marcatori: Caserta, Mussari, G. Critelli (S) 3 Serratore, 2 Mandarano, 2 De Sando, Giuliano (O)
Ottima prova di forza per L’Olimpus San Pietro a Maida , che gestisce il vantaggio degli avversari nei primi minuti di gioco con difficoltà a causa della forte pioggia incessante, ma bastano pochi minuti ai ragazzi di Mister Evoli per ribaltare la medaglia e portarsi in vantaggio . Nonostante il risultato, il nostro commissario tecnico non si ritiene pienamente soddisfatto della finalizzazione di gioco della squadra, che è mancata sotto rete con tantissime occasioni sprecate, ma ritiene valida la prova generale, conservando altri 3 punti fondamentali per la classifica e proiettandosi al lavoro di questa settimana entrante con la massima concentrazione, in vista della partita con la pretendente al podio, Sporting Club Lamezia nella 9^ giornata di campionato che segna la chiusura del girone di andata. Un giro di boa che vede attualmente in testa la formazione giallo nera del Presidente Conidi , che si complimenta con tutto l’asset dirigenziale e societario , con il commissario tecnico Carmelo Evoli e con tutti i giocatori. In questa giornata delicata il Presidente, al termine della partita ha voluto sottolineare : ” Abbiamo una partita importante da vincere tutti insieme quella per la pace . Il mondo sportivo condanna la guerra in ogni sua forma .” #nowar (Olimpus)

SPORTING C.LAMEZIA-AESSE BUILDING 3-5
Marcatori: 3 L. Paola (L) D. Trapasso, 2 F. Mancuso, Gallucci, M. Trapasso (AB)
ZAGARISE-ENOTRIA 2-8
Marcatori: 3 Tavano, 3 Carnevali, Mauro, Argirò (E) Traicu, Morrone (Z)

Girone C
S.G.B. MELICUCCA-RHEGION 1-2
Marcatori: Scappatura, Vinci (R) Polito (M)
SPORTING MELICUCCO-LAUREANESE 6-4
Marcatori: 2 Quaranta, 2 Pettè, 2 Taverna (M) 3 Zangari, Matarozzo(L)
SOCCER ACCADEMY-ITALICA XXI 5-2
Marcatori: 2 Costantino, Caccamo, Riami, Presto (SA) 2 De Salvo (I)
SEGATO-OLIMPIA 2000 2-3
Marcatori: 2 Valentino (S) 2 Zante, Aut. (O)

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Lettera aperta di fine stagione della Geppino Netti

Carissimi si è conclusa il 30 giugno per la Geppino Netti la stagione 2021/22. Arriva il t…