Home Archivio Sporting Locri, la Diodato sprona la squadra in vista dello Statte

Sporting Locri, la Diodato sprona la squadra in vista dello Statte

5 min. di lettura
0
0

Terzo impegno Gold per lo Sporting Locri che dopo la brutta caduta interna ai danni del Sinnai va a fare visita alle tarantine del Real Statte. Nonostante il grandissimo valore della squadra allenata da mister Marzella le locresi si sono già aggiudicate entrambe le gare della regular season, e ora le due formazioni si ritroveranno contro per la terza volta in stagione. Abbiamo parlato della difficile trasferta pugliese con Roberta Diodato, salernitana da quest’anno in forza allo Sporting.

Il Sinnai vi ha forse colto impreparate; ora bisogna ripartire con la difficile trasferta di Statte. Cosa vi siete dette a fine gara?

Con il Sinnai eravamo forse fisicamente sotto tono, è stata una partita giocata quasi alla pari ma solo nel primo tempo. Loro ci avevano studiato bene, mentre noi siamo state poco umili e non abbiamo saputo reagire, soprattutto non abbiamo messo in campo quella voglia e quel carattere che ci ha contraddistinto fino ad oggi. Ci siamo promesse di rimuovere subito quella partita per concentrarci sulle prossime allenandoci al meglio, aiutandoci l’una con l’altra ed cercando di essere ancora più unite di prima.

Ad inizio Marzo si partirà per Bassano dove vi giocherete la Coppa Italia con le migliori formazioni d’Italia. Cosa significa prendere parte ad una competizione così importante?

La final eight è una competizione importantissima; abbiamo raggiunto questo traguardo e pensiamo di averlo meritato per quello che abbiamo dimostrato in campo giocandocela ad armi pari con qualsiasi squadra. La società e lo staff ci stanno preparando al meglio per poter affrontare quelle gare nelle migliori condizioni fisiche e mentali prevedendo qualche calo fisico nel gold e dando la possibilità a giocatrici meno esperte come me di poter crescere e fare esperienza. Penso che essendo scontri diretti lì avrà la meglio la squadra che oltre ad essere organizzata, non si tirerà indietro ma sarà più motivata e concentrata. Detto questo, potranno tremarci le gambe, essendo la prima volta per molte di noi, ma per fare bella figura dovremmo dare l’ anima, in bocca al lupo a noi.

Uff. stampa Sporting Locri

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Vigor Lamezia, nuovo ingresso in società

La Vigor Lamezia ufficializza l’ingresso in società di Massimo Amendola, imprenditore nel …