Home Calcio a 5 Supercoppa della Regione al Calabria Ora Futsal Rogliano

Supercoppa della Regione al Calabria Ora Futsal Rogliano

8 min. di lettura
0
0

Rogliano, Città di Paola, Calabria Ora. Cambiano le società, ma resta indenne il marchio di fabbrica del gruppo Mendicino che per il terzo anno consecutivo conquista la Supercoppa regionale. Intitolata al compianto Giuseppe Davoli, la manifestazione svoltasi nel palazzetto di Rogliano ha visto all’opera le tre vincitrici dei campionati regionali della serie C. Alla presenza dei massimi vertici della LND regionale, il Presidente Saverio Mirarchi e il delegato del Calcio a 5 Pino Della Torre, le tre squadre, prima di dare il via alla contesa si sono schierate e centrocampo per omaggiare con un manifesto un giovane tifoso locale prematuramente scomparso.

Dopo il commosso ossequio il triangolare agli ordini di una terna rossanese, prende il via con il match tra le vincenti della serie C2: Magic Games e Gym Point. Micidiale l’avvio di gara dei cosentini che passano in vantaggio al 4’ con Bruno. Dalle premesse sembrerebbe di assistere a un monologo della Magic ma gli avversari si riorganizzano dando vita a un poderoso braccio di ferro. La Gym Point, pur creando diverse opportunità da rete sbatte contro un l’esperto portiere Maione che ne svilisce le iniziative. E nel finale di gara gli equilibri cambiano. Un eurogol di Falsetta dà il via alla vittoria della Magic che negli ultimi 3’ segna due reti chiudendo l’incontro sul 4-0.
Nella seconda gara entrano in scena i campioni regionali del Calabria Ora che sembrano mettere subito in discesa la partita sbloccando il risultato al 2’ con bomber Chiappetta con un gol dalla propria metà campo nella porta sguarnita e dopo 3’ concedono il bis con Galiano. Con orgoglio la Gym Point tira fuori le unghie. Mister D’Arrigo mischia le carte e la sua squadra prende il sopravvento andando a pareggiare con Moscato e Fiorenza.
Il Calabria Ora accusa il colpo ma si salva grazie a Scrivano, determinate nei momenti cruciali, e negli ultimi 10’ torna in auge. Una strepitosa marcatura di Galiano manda in crisi i reggini che nel giro di 5′ subiscono incassano tre reti: due da Chiappetta, una da Galiano.
Dopo un breve intervallo si arriva alla terza e decisiva sfida tutta cosentina. Nei primi 15’ le squadre cercano di prevalere l’una sull’altra esaltando le doti degli estremi difensori. La Magic parte meglio ma super Scrivano erge un muro invalicabile consentendo ai compagni di prendere le misure e sbloccare il risultato al 16’ con Galiano. La Magic accusa il colpo e al 19’ subisce il raddoppio ancora da Galiano. Spettacolare il finale di gara. Riconosciuto sembra riaprire i giochi ma dopo un minuto Chiappetta li richiude con un preciso diagonale. Il cannoniere locale mette il sigillo sul match realizzando il tiro libero del definitivo 4-1. Al termine abbracci a centrocampo tra i protagonisti poi, presieduta da Saverio Mirarchi, inizia la fase delle premiazioni inaugurate dalla commovente consegna di una targa da parte del Calabria Ora al padre dello sfortunato Giuseppe. Poi Davoli consegna riconoscimenti ai Presidenti delle tre Società partecipanti che ricevono anche le Coppe per le vittorie dei rispettivi campionati. Dulcis in fundo il Presidente Mirarchi e il delegato regionale Della Torre consegnano nelle mani di Gallo, capitano del Calabria Ora, il prestigioso trofeo della Supercoppa della Regione. Al termine festa per tutti con i prodotti tipici locali.

MAGIC GAMES-GYM POINT 4-0
Marcatori: 4’ Bruno, 25’ Falsetta, 26’ Bruno, 30’ Riconosciuto
CALABRIA ORA-GYM POINT 6-2
Marcatori: 2’ G. Chiappetta, 5’ Galiano, 7’ Moscato (G), 12’ Fiorenza (G), 23’ Galiano, 25’ G. Chiappetta, 30’ Galiano, 31’ G. Chiappetta
CALABRIA ORA-MAGIC GAMES 4-1
16’, 19’ Galiano, 27’ Riconosciuto (M), 28’, 30’ G. Chiappetta

Uff. stampa
CR Calabria

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Sant’Onofrio al lavoro, Belsito responsabile della Juniores

Secondo step per l’Associazione sportiva guidata dal Presidente Franco Ciancio: ieri…