Home Calcio a 5 Supercoppa della Regione al Rogliano, superati Lokron e Fabrizio

Supercoppa della Regione al Rogliano, superati Lokron e Fabrizio

7 min. di lettura
0
0

Due vittorie in altrettanti incontri per il Rogliano, che si aggiudica la Supercoppa della Regione, Memorial “Giuseppe Davoli”, che ha visto in campo le vincenti dei due gironi di serie C2 e quella di serie C1.

Mai come in questa edizione è stato netto il divario tra la vincitrice del massimo campionato regionale e le vincenti della C2. Il Rogliano ha dominato la scena dilagando sulle avversarie di categoria inferiore le quali, hanno come parziale giustificazione il fatto di essersi presentate a questo appuntamento prive di alcuni giocatori importanti ed addirittura il Lokron, senza la guida tecnica di mister Alia. Pur sottolineando che si è trattato di una grande festa tra squadre paghe delle vittorie dei rispettivi campionati, il Memorial Giuseppe Davoli ha avuto come protagonista assoluta la squadra di casa capace di annichilire le avversarie con un gioco rapido e preciso, unito a pregevoli schemi, trascinata da un gruppo coeso plasmato da mister Mendicino, che ha avuto nei vari Chiappetta, Carnevale, Gallo, i terminali offensivi implacabili. Il triangolare, con gare da 30’ ciascuno, ha preso il via con la sfida tra le vincenti dei gironi A e B di C2. La partita è stata piacevole ed agonistica al punto giusto, con i reggini da subito in gol grazie al bomber Franco. Rispetto ad altre prestazioni, il Fabrizio stenta a prendere le misure agli sguscianti avversari ma, persistendo nel forcing, al 7’ pareggia il conto con De Luca. Il Lokron, però, è decisamente più in palla e costruisce diverse occasioni da rete sventate dall’attento Sprovieri, il quale nulla può sulla impeccabile trasformazione di Franco su calcio di rigore. Dopo avere sfiorato la terza marcatura i reggini, sotto l’incedere di Loria e compagni, rischiano di subire il nuovo pareggio, ma il palo e la bravura di Benvenuto lasciano immutato il punteggio. Nel secondo match entra in scena la vincitrice della C1 che fa da subito pesare la propria superiorità, realizzando due reti con Chiappetta nei primi 5’. Il Fabrizio non ha nè la forza, nè il carisma degli avversari che, senza tanti fronzoli, concretizzano la terza marcatura con Carnevale. L’incontro, mai in discussione, si chiude sulla quarta rete di Chiappetta al 20’, per poi gestire senza problemi i minuti restanti. Nella terza ed ultima gara il Rogliano, contro il Lokron, palesa tutto il proprio straordinario potenziale mettendo da subito in chiaro i rapporti di forza con tre goal nei primi 6’ (Gallo, Chiappetta, Carnevale). Gnisci su punizione accorcia la distanze stuzzicando l’orgoglio dei locali che, nello spazio di 10’, realizzano cinque gol, con Chiappetta, con Gallo su punizione, doppietta di mister Mendicino e sigillo di Città. Nel finale c’è spazio per le nuove leve Martelli (Lokron) e Tucci (Rogliano) che, segnando una rete a testa, scrivono la parola fine alla quinta edizione del Memorial Giuseppe Davoli. (Commento CR Calabria)

ROGLIANO: C. Cristiano, Chiappetta, Mendicino, Tucci, G. Cristiano, Città, Gallo, Oddo, Girimonte, Carnevale, Lanni. All. Mendicino
LOKRON: Benvenuto, Orlando, Errigo, Gnisci, Martelli, Franco, Restretti, D’Elia, Congiusta. All. Alia
FABRIZIO: Sprovieri, De Luca, Schiavelli, Caravetta, A. Rubino, P. Rubino, Loria, Prezzo, Biasi, Sapia. All. Madeo
ARBITRI: Colacino di Soverato – Petrone di Crotone – Lizzio di Catanzaro

LOKRON-FABRIZIO 2-1
Marcatori: 2’ Franco (L) 7’ De Luca (F) 16’ Franco rig. (L)
Arbitri: Petrone – Lizzio

Lokron

ROGLIANO-FABRIZIO 4-0
Marcatori: 3’, 5’, 20’ Chiappetta, 13’ Carnevale
Arbitri: Colacino – Lizzio

Fabrizio

ROGLIANO-LOKRON 9-2
Marcatori: 2’. 12’ Gallo (R) 3’, 10’ Chiappetta (R) 6’ Carnevale (R) 9’ Gnisci (L) 14’, 17’ Mendicino (R) 20’ Città (R) 28’ Martelli (L) 29’ Tucci (R)
Arbitri: Colacino – Petrone

Rogliano

PREMIAZIONI

Lokron secondo
Fabrizio terzo
Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

ECCELLENZA, i tabellini della seconda giornata

Concluso il secondo turno del massimo campionato regionale di Eccellenza, con le quattro g…