Home Calcio TDR Calcio a 11 2024, terza giornata: U19 seconda nel girone, eliminate U15, U17 e Femminile

TDR Calcio a 11 2024, terza giornata: U19 seconda nel girone, eliminate U15, U17 e Femminile

12 min. di lettura
0
0

Terza e decisiva giornata del Torneo delle Regioni Calcio a 11 in Liguria con le sfide delle nostre quattro selezioni alla forte Lombardia sul manto erboso dello stadio “E. Riboli” di Lavagna, in provincia di Genova.
Dopo il successo dell’esordio sulla Puglia e la sconfitta subita in rimonta per mano del Friuli-Venezia Giulia, la formazione Under 15 allenata da mister Marco Scappatura cede l’intera posta in palio anche alla Lombardia e, purtroppo, deve salutare la manifestazione anzitempo. Molto cinica la compagine lombarda che ci punisce due volte a metà frazione con Cattaneo prima e Monieri poi, per poi triplicare poco dopo la mezz’ora con Barcella. Il nostro selezionatore mischia le carte più volte per tentare di riaprire la contesa ed al ventiduesimo minuto del secondo tempo la Calabria accorcia le distanze con Sgambelluri, uno dei migliori in campo, ma la Lombardia non scompone e, anzi, chiude i giochi in pieno recupero con la quarta rete ad opera di Motta.
Quattro punti in classifica non bastano per passare il turno alla formazione Under 17 di mister Roberto Mantuano, il ko odierno contro la Lombardia diventa decisivo ed i ragazzi devono salutare anzitempo la competizione. Calabria che deve subito rincorrere nel parziale per il gol lampo di Buzzetti. La squadra tenta di riorganizzarsi per creare pericoli all’avversario e raddrizzare la contesa, ma in un contropiede rimane scoperta e viene punita dal raddoppio di Ciceri. Due minuti più tardi l’episodio che potrebbe cambiare l’inerzia della gara quando Gamba viene espulso dal direttore di gara per un fallo di reazione lasciando in dieci uomini la Lombardia. Nonostante l’uomo in meno, però, i nostri avversari riescono a triplicare al ventesimo della ripresa: Marano respinge la conclusione di Marrone, ma il successivo tap-in di Buzzetti finisce in rete. Girandola di cambi e forcing disperato senza altri sussulti, il risultato finale di 3-0 premia la Lombardia.
Squadra femminile chiamata alla vittoria per passare il turno a causa della differenza reti nel triangolare che la vede a quota tre punti, assieme alla Lombardia, ma con uno scarto inferiore alle avversarie odierne. Entrambe le formazioni, infatti, hanno superato la Puglia, ma con risultati diversi: 5-1 le lombarde, mentre la Calabria si era imposta per 1-0. Gara subito in salita per le ragazze di mister Ramunno che subiscono un doppio colpo letale al 6’ ed all’11’ minuto del primo tempo con i gol di capitan Vischi e Porro. La squadra, comunque, non demerita e riesce a ridurre le distanze con la bella percussione centrale e la deliziosa conclusione di El Alami El Idriss al diciottesimo della ripresa, salvo sfiorare il meritato pari con la doppia occasione nella stessa azione del bomber Mauro, ottimamente stoppata dal portiere lombardo. I minuti scorrono e nemmeno la freschezza dei cambi impattano sul risultato che rimane invariato. La Lombardia vince 2-1 e si qualifica per i quarti di finale.
Mister Scorrano, considerata la qualificazione già ottenuta grazie agli incroci favorevoli nelle gare disputate domenica, decide di cambiare diversi protagonisti nell’undici iniziale dovendo fare a meno anche di Tutino, squalificato. La gara vede una Lombardia che cerca di spingere, ma Furiato e compagni controllano senza grandi patemi d’animo facendosi più volte pericolosi. Un equilibrio di fatto che viene spezzato al 12’ della ripresa quando una ingenuità di Currà consente a Cirillo di depositare la sfera in rete a porta spalancata. La reazione calabrese c’è e si vede, ma alla distanza la condizione fisica cala ed a nulla serve il forcing finale. Under 19 comunque seconda nel girone ed unica selezione qualificata per i quarti di finale.

I tabellini delle gare della terza giornata
Stadio “E. Riboli” di Lavagna (Genova)

UNDER 15 – ore 9.30
CALABRIA-LOMBARDIA 1-4
(pt 0-3)
CALABRIA: Barranca, Pitasi (31’ st Falcone), Pittelli (10’ st Maremmano), De Luca (3’ st Varone), Lupoi, Gadaleta (10’ st Gullì), Sgambelluri, Violi (16’ st Romeo), Dolce (28’ st Raschellà), Sofia, Misciagna (21’ st Frisina). All. Scappatura
LOMBARDIA: Avellino, Barcella (24’ st Benini), Cattaneo, (16’ st Colugnat), De Robertis, Dodaj, Iavarone (31’ st Algeri), Maggi, Monieri, Motta, Passera, Pelegrini (5’ pt Xhixha). All. Carrieri
ARBITRO: Sig. Andrea Chiapolino (sez. Chiavari)
ASSISTENTI: Sig. Paolo Trabucco (sez. Chiavari) e Sig. Nicholas Barbero (sez. Chiavari)
MARCATORI: 14’ pt Cattaneo (L), 22’ pt Monieri (L), 34’ pt Barcella (L), 22’ st Sgambelluri (C), 38’ st Motta (L)
AMMONITI: Romeo (C), Varone (C)

UNDER 17 – ore 11.30
CALABRIA-LOMBARDIA 0-3 (pt 0-2)
CALABRIA: Marano (41’ st Pierro), Guerrisi, Malara, Zagari (6’ st Longo, Pucciano, Putortì (11’ st Maisano), Utano (11’ st Fratto), Viola (6’ st Andzilewko), Caruso, Panuccio (16’ st Chirico), Tolovan (1’ st Barrere). All. Mantuano
LOMBARDIA: Comi, Arioli (31’ st Rossi), Buzzetti (22’ st Spaneshi), Caccia, Ciceri (33’ st Gioia), Gamba, Gondor, Marrone (43’ st Rbiyab), Oprandi, Simoncelli (41’ st Renner), Torelli. All. Tacchinin
ARBITRO: Sig. Trabucco (sez. Chiavari)
ASSISTENTI: Sig. Barbero (sez. Chiavari) e Sig. Chiapolino (sez. Chiavari)
MARCATORI: 6’ pt Buzzetti (L), 27’ pt Ciceri (L), 20’ st Buzzetti (L)
AMMONITI: Caccia (L), Spaneshi (L)
ESPULSO: al 28’ Gamba per fallo di reazione (L)

FEMMINILE – ore 14.15
CALABRIA-LOMBARDIA 1-2 (pt 0-2)
CALABRIA: Carelli, Criseo (39’ st Ceravolo), Colavolpe, El Alami El Idriss, Mauro, Sacco, Laurito (38’ st Ariobazzone), Perrotta, Vetere, Giudici, Sesti (11’ st Moscatello). All. Ramunno
LOMBARDIA: Bargna, Algisi (26’ st Antoniazzi), Frecchiami (40’ st Chignoli), Galdini (1’ st Colombo), Gola, Pinzin (1’ st Vicini), Porro, Prederi, Sosio (20’ st Bragagnolo), Vacchi, Vischi. All. Cattaneo
ARBITRO: Sig. Lenzi (sez. La Spezia)
ASSISTENTI: Sig. Castellucci (sez. La Spezia) e Sig. Ascione (sez. La Spezia)
MARCATRICI: 6’ pt Vischi (L), 11’ pt Porro (L), 18’ st El Alami El Idriss (C)
AMMONITE: Galdini (L), Colavolpe (C)

UNDER 19 – ore 16.45
CALABRIA-LOMBARDIA 0-1 (pt 0-0)
CALABRIA: Currà, Scarcella, Billetta, Falbo, Calabro (20’st Sarpa), Costanzo (25’st Politano), Silvagni (30’st Meskar), Scaramuzzino, Frasson, Mazzone, Picone. All. Scorrano
LOMBARDIA: Griggio, Cappanera (10’st Sottocornola), Cirillo, Consoloni (20’st Casella), De Pasquale, Di Raco, Gervasoni, Marrocco, Moncecchi (dal 10’st Muletta), Palazzi (30’st Alletto), Paloschi. All. Medici
ARBITRO: Sig. Gardella (Sez. Chiavari)
ASSISTENTI: Sig. Magri e Sig. Grassi (Sez. Chiavari)
MARCATORI: 12’ st Cirillo (L)
AMMONITI: Falbo e Scaramuzzino (C), Consoloni, Paloschi e Cirillo (L)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Under 19 Regionale, risultati e marcatori delle semifinali

Il Sambiase supera nettamente il Cittanova sul neutro di Rosarno e raggiunge la quarta fin…