Home Archivio Sogno Real, il S.Fili è in C2!

Sogno Real, il S.Fili è in C2!

6 min. di lettura
0
0

Il San Fili centra una storica promozione in serie C2; non era mai successo prima. Pubblico delle grandi occasioni molti i supporter di casa e altrettanti al seguito della Casolese. Pronti via e come da pronostico la partita è tesissima. Le due squadre hanno un solo pensiero; primo non prenderle. Al 5 minuto il palo strozza in gola la gioia del gol a Dimizio. Risponde subito la Casolese ed è Reda stavolta a colpire un legno. La partita è dura ma corretta ed è al 10 minuto che Reda conquista e trasforma un calcio di rigore. Ospiti in vantaggio. Il San Fili reagisce con rabbia esponendosi ai contropiedi ospiti. Il portiere Parise ha un gran da fare ma si fa trovare pronto in diverse occasioni. Dopo un Po di tentativi è l’esperienza di Lio che con una punta che fa palo palo e si insacca alle spalle di Rota a far esplodere il popolo sanfilese. I leoni della crocetta sentono la responsabilità di giocare di fronte al proprio pubblico e ne risente il gioco. L’esperta Casolese ne approfitta e si riporta in vantaggio con un ottimo Fulci e i tifosi ospiti iniziano a cantare. La Casolese spinge e il san fili soffre. Più volte gli ospiti sfiorano il terzo gol ma un super Parise ci mette più di una pezza e si chiude il primo tempo.

i due presidenti, Gabriele Sproviere (RSF) e Steven Crocco (CA)

Ripresa che parte con un san fili consapevole di poter centrare l’obiettivo. Mister Pucciano striglia i suoi che ripartono con più cattiveria. Al 3 minuto è Dimizio che sale in cattedra e finalizza il gol del 2 a 2. I leoni della crocetta ci credono spinti da un grande pubblico. È il giovane Caruso entrato in partita con il piglio giusto e l’incoscienza della giovane età a siglare la rete del vantaggio 3 a 2. La Casolese prova a reagire e dopo vari tentativi un euro gol di Ciccio Baldino riporta la gara in parità. Nonostante la posta in palio sia altissima c’è anche tempo di fair play in campo con i giocatori che aiutano un ottimo direttore di gara nelle decisioni. Minuto 10 della ripresa la Casolese attacca e il San Fili riparte velocissimo in contropiede; Lucarelli ferma Reda passa a Lio che lancia sulla fascia il capitano Pellegrini che dribbla un uomo e la mette forte in mezzo per l’accorrente Caruso che in spaccata insacca il 4 a 3. Apoteosi sugli spalti. I restanti 20 minuti sono un assedio alla porta del san fili. I leoni della crocetta difendono il risultato con i denti e ancora ottime parate di un super Mauro Parise negano la gioia del gol agli ospiti. Nei minuti finali la Casolese con il quinto uomo lascia scoperta la porta e Dimizio da lontano segna il 5 a 3 finale. Arriva il triplice fischio ed è festa.

Ufficio Stampa – Real San Fili

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Gallico Catona, l’attaccante Infusino per mister Giovinazzo

Un nuovo bomber alla corte del Gallico Catona, il suo nome è Lorenzo Infusino, classe 2001…