Home Calcio a 5 Cantinella C5 promosso in C2 con tre turni d’anticipo

Cantinella C5 promosso in C2 con tre turni d’anticipo

3 min. di lettura
0
0

Dopo due anni di inattività, il Cantinella calcio a 5 decide di ricominciare dove aveva concluso nel mondo del Futsal, e così l’allenatore, il presidente, l’accompagnatore, quasi tutto fare Angelo Caravetta decide di sposare un progetto, quello di ripartire per disputare un campionato tranquillo in serie D, con tutti ragazzi del posto. L’avventura del Cantinella parte benissimo, tant’è che staziona per tutto il girone d’andata da prima in classifica, senza perdere una partita; inizia il girone di ritorno ed il Cantinella si trova ad affrontare anche la semifinale di coppa Calabria, dove viene eliminata ingiustamente, il Cantinella non ci sta e la settimana dopo va a prendersi un punto importantissimo contro la seconda della classe, spingendolo quasi a trionfare da imbattuto. La vittoria del campionato arriva a Morelli, con 3 giornate d’anticipo, adesso il Cantinella si appresta ad affrontare le ultime tre partite da vincitrice del girone, senza aver mai perso. I ringraziamenti vanno alla società, ai tantissimi tifosi che ci seguono ovunque andiamo, ma un grazie particolare va ai giocatori, più di una squadra, più di un gruppo, che più di qualsiasi altra cosa, con chi ha giocato di più e chi ha giocato di meno, ma è rimasto sempre unito, una famiglia. Bentornata in C2 Cantinella calcio a 5.

Uff. stampa
Cantinella C5

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Mirto, per i 25 anni di attività pronta la domanda di ripescaggio

La stagione calcistica è terminata ed è tempo di bilanci e ringraziamenti. I risultati spo…