Home Calcio Cittanovese verso Messina con la voglia di riprendere il cammino interrotto

Cittanovese verso Messina con la voglia di riprendere il cammino interrotto

5 min. di lettura
0
0

A meno di ventiquattr’ore dal match del “San Filippo” contro il Football Club Messina, il tecnico giallorosso Pietro Infantino ha incontrato i giornalisti per la consueta conferenza stampa della viglia.
Un’occasione per analizzare i temi che caratterizzeranno l’ultimo impegno dell’anno per il Cittanova Calcio e per augurare buone festa a tutti i tifosi giallorossi.
Insieme al mister, in sala stampa anche il centrocampista Cosimo Cosenza.

PIETRO INFANTINO
“Domani avremo la possibilità di riprendere il nostro cammino e di far ricredere qualcuno circa le nostre capacità. Io sono più che sicuro della qualità dei miei ragazzi e lo ripeto dopo un 4-1. Persone per bene e di grande sensibilità. Noi non dobbiamo cadere nell’errore della lettura sbagliata. Siamo lottatori, compatti e orgogliosi. Dobbiamo ritrovare quella spensieratezza che avevamo all’inizio dell’anno”.

“Il campo del Messina è immenso e permette di giocare in ampiezza. Ovviamente chi si deve difendere ha molto più spazio da coprire. Noi l’abbiamo preparata bene, tatticamente e mentalmente. Vogliamo farci un regalo per queste feste”.

“Quando hai partite ravvicinate è chiaro che devi fare delle scelte. Faremo una staffetta durante la partita. Ma credo che inserirò calciatori che possono spendere più energie in questo momento. Poi, è chiaro, tutti dobbiamo farci trovare pronti. Di fronte avremo un avversario con tanta qualità e noi dovremo contrapporci con i nostri valori”.

COSIMO COSENZA
“In momenti del genere parlare serve a poco. Basta lo sguardo per capire quale è l’obiettivo di tutti. Vogliamo riprendere il nostro percorso. Contro l’Acireale sapevamo che avremmo trovato delle difficoltà, anche perché loro sono i favoriti del torneo. Non usciamo di certo a testa bassa dal confronto. Il punteggio ci ha puniti oltre i nostri demeriti e questo deve farci riflettere. Adesso affrontiamo il Messina, un’altra big. Ma conta poco. Qualsiasi sia il nome dell’avversario noi dobbiamo dare tutto”.

Uff. stampa
Cittanovese

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Segato al lavoro per farsi trovare pronta al primo storico torneo di A2 femminile

La Segato Women Melicucco sta lavorando per farsi trovare pronta al primo storico campiona…