Home Calcio Diop firma la permanenza al Sambiase

Diop firma la permanenza al Sambiase

7 min. di lettura
0
0

Si riparte e lo si fa con una riconferma in casa giallorossa. La società Sambiase Calcio 1923 con estrema contentezza è lieta di confermare, per il settimo anno consecutivo, il forte centrocampista senegalese Bafode Diop. Ospitati nella sede degli US’01, gruppo del tifo sambiasino, il Direttore Sportivo Gianmarco Lucchino e Diop hanno posto la firma sul contratto, rilasciando in seguito delle dichiarazioni.

Diop, hai scelto di sposare il nuovo progetto Sambiase, unendoti ai suoi colori ed alla sua gente, per il settimo anno di fila. Possiamo considerare questa una tua seconda casa, cosa significa per te indossare questa maglia e cosa ti ha spinto ad accettare questa nuova avventura?
“Dire cosa significa per me il Sambiase? Rispondo che per me Sambiase significa tutto, perché mi ha dato tutto. Nel mio Paese quando qualcuno ti dona qualcosa, poi devi ritornarla per poter dire grazie. Per questo quando il Sambiase mi chiama io lascio tutto e torno senza riflettere.”
La tua esperienza in campo sarà sicuramente fondamentale per far crescere i giovani, in che modo farai valere la tua leadership all’interno dello spogliatoio?
“Ai giovani come prima cosa vorrei far capire cosa vuol dire indossare la maglia giallorossa, aiutarli a sentirsi bene nello spogliatoio. Il calcio come prima cosa è divertirsi ma poi bisogna fare ciò che devi fare. Se decidiamo di giocare lo si deve fare assieme che è il giusto modo di farlo. Ci vuole anche un sacco di impegno per raggiungere gli obiettivi, se fosse solo divertimento sarebbe meglio rimanere a casa. Bisogna amare la maglia ed i colori che stiamo difendendo.”
Direttore Lucchino, oggi è un giorno importante per il nuovo corso del Sambiase Calcio. Viene infatti riconfermato nell’organico giallorosso il centrocampista Diop, da sempre molto legato alla nostra realtà. Cosa significa per lei questo “acquisto”?
“Era doveroso ripartire da uomini come bafu. Appena ha ricevuto la mia telefonata non ha esitato nemmeno per un istante nell’accettare di essere parte di questo “importante” progetto chiamato Sambiase. Bafu è la reincarnazione dell’amore per i colori giallorossi e noi siamo onorati di avere un uomo come lui in rosa, oggi non è un giorno importante ma è un giorno speciale per tutto il popolo giallorosso che vedrà per la settima stagione consecutiva diop vestire i nostri colori! Personalmente non vedo l’ora di rivedere diop giocare le sue qualità sono note a tutti e fuori discussione sarà sicuramente una freccia importantissima al nostro arco”.
Il mercato è ancora aperto, molte rose si stanno rafforzando. Pensa che l’acquisto di Diop possa permettere alla società di fare crescere i ragazzi più giovani che andranno a completare la rosa sambiasina?
“Diop con la sua esperienza sicuramente farà crescere i nostri giovani, ma anche i più grandi proprio perché come già ho detto, Diop è la reincarnazione dell’amore per i colori giallorossi quindi saprà sicuramente trasmettere cosa vuol dire giocare per il Sambiase. Questa maglia ha una storia e noi non solo dobbiamo onorarla ma sopratutto rispettarla. Concludo ringraziando gli Us’01 che hanno accolto il mio desiderio di presentare Diop nella loro sede. Un giocatore così rappresentativo per noi e per i nostri tifosi meritava una presentazione di spessore nella casa dei nostri tifosi e così è stato! Forza Sambiase.”

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Calabria, ottavi di finale: risultati e marcatori delle gare di andata

Si sono disputate le gare di andata degli ottavi di finale della Coppa Calabria, di seguit…