Home Calcio Doppio innesto in casa Brutium Cosenza

Doppio innesto in casa Brutium Cosenza

3 min. di lettura
0
0

Continua l’opera di rafforzamento della rosa a disposizione del tecnico Giancarlo Libero.
In difesa arriva il classe 1990 Andrea Pica, ex tra le altre di Angri, Paganese, Enna e Savoia. Un elemento di esperienza, con tante stagioni alle spalle ed in una buona forma atletica. Le sensazioni del calciatore campano: “Ho trovato un ambiente determinato. Sono certo che riusciremo a risalire la classifica. Ringrazio la società per la fiducia, farò di tutto per aiutare in ogni modo i miei nuovi compagni”.
Per il fronte offensivo a disposizione dello staff tecnico rossoblù Benito Amendola. L’ex calciatore di Sambiase, Paolana e Belvedere ha sposato il progetto rossoblù con voglia e determinazione. Un giocatore funambolico, capace sia di andare a realizzare che di regalare ai compagni assist precisi. Tecnica ed esperienza, una notevole arma in più per questa seconda parte di stagione.
Amendola: “Non siamo in una situazione facile, certo, ma c’è il tempo di recuperare. Conosco il mister e diversi giocatori, ci giocheremo a viso aperto le nostre possibilità”. Intanto la squadra è al lavoro per preparare al meglio la delicata trasferta di domenica prossima, Scarlato e compagni saranno di scena a Cutro per uno scontro diretto per la permanenza.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Il Melicucco e mister Tuoto si separano

Il Melicucco calcio comunica di aver raggiunto l’intesa per la risoluzione consensuale del…