Home Calcio Il mercato del Lazzaro entra nel vivo

Il mercato del Lazzaro entra nel vivo

6 min. di lettura
0
0

Il mercato del CS Lazzaro entra nel vivo. Stabilito il nuovo consiglio direttivo, con alla guida il presidente Giovanni Simone e il vice presidente Daniele Alampi, e ottenute le graditissime ed indispensabili riconferme di mister Massimo Di Lorenzo, del preparatore dei portieri Roberto Ferraro e del DS Giuseppe Gangemi, la società si è buttata capofitto sul calciomercato attenta all’inserimento di calciatori che possano contribuire a migliorare una rosa già comunque ben assortita. Il DS Gangemi, coadiuvato in questa fase delicata dal motivatissimo capitan Tato Benedetto, stanno portando avanti numerose trattative.
Inizia con una conferma, anche se arrivata attraverso un trasferimento definitivo da parte della società amica Pro Pellaro, il mercato estivo dell’APD Cs Lazzaro: Giovanni Familiari, attaccante classe 1985. Per lui un ritorno in biancorosso visto che già nello scorso campionato, poi bloccato a causa del covid, aveva giocato sotto la direzione tecnica di mister Di Lorenzo. E proprio la volontà di mister e del neo presidente Giovanni Simone ha fatto sì che il ritorno a Lazzaro si concretizzasse. La trattativa portata avanti dal DS Gangemi da una parte e dalla dirigenza della società Pellarese ha permesso di definire il passaggio in biancorosso dell’esperto calciatore in tempi brevissimi.
Giornata ricca di trattative portate a buon fine dal DS Gangemi che ha visto firmare per la società APD CS Lazzaro due vecchie conoscenze, seppur si stia parlando di due calciatori giovanissimi, per la nostra compagine sportiva: Domenico Laganà – esterno di difesa classe 1998 – e Giovanni Ligato – centrocampista classe 2000 proveniente dalla Polisportiva Futura calcio a 5. Ritorno gradito moltissimo dal presidente Simone, a testimonianza della volontà della società tutta di legare saldamente le opportunità sportive della squadra alla voglia di emergere dei ragazzi nati e cresciuti nel nostro territorio.
In attesa di recuperare Peppe Belluno, fermo ai box per un problema tecnico, sul quale dirigenza e mister sperano di poter contare già in autunno, il Lazzaro chiude con un altro altrettanto ottimo centrale di difesa: Steven Mathiot classe 1991 proveniente dal Catona Calcio. Il possente difensore ha ceduto alle lusinghe del DS Gangemi che da un paio di anni cerca di farlo vestire di biancorosso. Ed il momento è finalmente arrivato. Buona notizia per mister Di Lorenzo che avrà a sua disposizione sullo scacchiere un difensore arcigno e allo stesso tempo elegante per puntellare ancora di più la difesa del CS Lazzaro che conta già diverse ottimi calciatori.
Continua senza sosta il mercato in casa Lazzaro. Oggi è stato il giorno della riconferma di Pietro Speziale, già con i colori biancorossi nelle ultime due stagioni. Riconferma di peso e di notevole spessore per la categoria. In attesa di conoscere le altre trattative di imminente chiusura DS e capitano si dicono contenti del mercato in entrata finora condotto dalla società.
La società dà il benvenuto al calciatore Stefano Taglieri. Attaccante di razza classe 1985, arriva alla corte di Mr Di Lorenzo grazie all’accordo raggiunto con il DS Gangemi e alla bontà del progetto del nuovo corso in casa Lazzaro. Il calciatore ex Comprensorio Archi e gli altri acquisti in casa biancorossa sono attesi dai nuovi compagni di squadra, dalla dirigenza e dai tifosi che non vedono l’ora di vedere le loro prodezze sui campi da calcio.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Calabria, ottavi di finale: risultati e marcatori delle gare di andata

Si sono disputate le gare di andata degli ottavi di finale della Coppa Calabria, di seguit…