Home Calcio Life Simeri Crichi, irrevocabili le dimissioni di mister Alberto

Life Simeri Crichi, irrevocabili le dimissioni di mister Alberto

5 min. di lettura
0
0

Non sembra trovar pace nella nuova stagione di campionato la Life Simeri Crichi. L’inizio di stagione, a tutt’oggi interrotta senza alcuno spiraglio di ripresa, non è stato dei più incoraggianti e alle difficoltà sul campo si è aggiunta la paura per l’incombenza del Covid, dopo il riscontro di alcune positività all’interno della squadra, che fortunatamente non ha creato danni. E ora, come se non bastasse, giunge l’ufficialità delle dimissioni di Mister Alberto.

La decisione risale a circa due mesi fa, nella settimana che seguiva alla disfatta interna contro il Casabona, ma sia la delicata situazione legata alla pandemia che lo stop forzato del campionato, fissato inizialmente fino allo scorso 4 dicembre e successivamente prorogato, hanno portato a una dilatazione dei tempi che poteva essere utile ad Alberto e alla dirigenza biancoverde per cercare una soluzione. Invece la decisione del mister è apparsa irrevocabile, spinta da motivazioni che ha convintamente ribadito nonostante il periodo di raffreddamento trascorso.
Pesano, alla base della decisione di Alberto, sia alcune responsabilità, che il mister si è personalmente addossato, sulle due sconfitte racimolate e sia una delegittimazione subita da parte dello spogliatoio, che avrebbe remato in direzione ostinata e contraria. La scelta di lasciare spazio a un nuovo allenatore viene vista da Alberto come una possibilità per salvare la stagione dei biancoverdi. Quasi un atto d’amore verso i suoi ragazzi che ha guidato per due intere stagioni, collezionando un record di imbattibilità e una promozione in seconda categoria.
Il presidente Elia non ha potuto altro che ufficializzare le dimissioni, cominciando a pensare già da ora il nome del sostituto, che avrà da subito l’arduo compito di risollevare il morale e i risultati di una squadra lontana parente rispetto a quella di 365 giorni fa. Al mister va inoltre il ringraziamento per il lavoro svolto da condottiero dei biancoverdi nella risalita lungo la seconda categoria, nonché il grazie personale della nostra redazione per la grande disponibilità da sempre accordata.

Uff. stampa
L. Simeri Crichi
Gazzetta dei Ragazzi

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Segato al lavoro per farsi trovare pronta al primo storico torneo di A2 femminile

La Segato Women Melicucco sta lavorando per farsi trovare pronta al primo storico campiona…