Home Calcio Rossanese di rigore allo scadere sul Trebisacce

Rossanese di rigore allo scadere sul Trebisacce

7 min. di lettura
0
0

di FILIPPO FARALDI – Il Trebisacce viene beffato quando oramai mancava poco alla fine e pochi minuti prima aveva acciuffato un sospirato pareggio con Mundo. La Rossanese riesce ad agguantare la vittoria grazie ad un rigore guadagnato da Marano che viene falciato in area dei padroni di casa. Lo stesso Marano si presenta sul dischetto battendo l’estremo difensore La Banca.
C’è da dire che la squadra ospite le sue opportunità le ha avute, ma gli undici di mister Aloisi si sono divorati gol e soprattutto ripartenze in contropiede. Alla fine dei conti il 2 a 1 per gli ospiti è stretto. Di contro il Trebisacce ha giocato un buon match contro la corazzata di Rossano, ma dopo il pari, la squadra di casa si è fatta chiudere nella propria area di rigore e al momento giusto per gli ospiti è arrivato il penalty da tre punti. Cronaca della partita – Al 1’ la Rossanese va vicino al vantaggio con il n. 10 Marano. Al 7’ ci provano i padroni di casa, ma il tiro dei De Paola finisce out alla sinistra del portiere Gualtieri. Passano due minuti e Marano ci riprova ma La Banca para senza difficoltà. Al 10’ tiro telefonato di Lombisani. Al 17’ un calcio piazzato di Galantucci finisce alto. Al 22’ un angolo velenoso degli ospiti viene respinto con bravura da La Banca. Al 33’ altro angolo per gli ospiti ed altro intervento di La Banca che blocca la sfera. Al 36’ gli ospiti sciupano un’altra azione per potersi portare in vantaggio, difatti, Bongiorno manca l’appuntamento con la sfera. Passano 5’ e Marano solo davanti a La Banca si divora la rete del vantaggio. Vantaggio che arriva puntuale al 44’: Carrozza palla al piede si invola verso l’area del Trebisacce e arrivato al limite dell’area stessa fa partire un tiro che si va ad insaccare all’angolino alla destra di La Banca. L’estremo difensore del Trebisacce non è esente da colpe, poteva fare di meglio. Qui finisce la prima frazione. All’8’ della ripresa Calabro si divora il 2 a 0 da ottima posizione. Verso il quarto d’ora Bongiorno da ottima posizione manda alta la sfera . Al 20’ Carrozza prova a concedere il bis, ma il suo tiro finisce abbondantemente alto. Al 21’ Lombisani viene anticipato con bravura dal portiere ospite Gualtieri. Al 26’ sui sviluppi di un corner la Rossanese va vicino al raddoppio. Passa 1’ e un piazzato di De Paola viene respinto dall’onnipresente Gualtieri. Verso il 38’ Bongiorno si divora il 2 a 0. Gol mangiato, gol subito. La legge del calcio non perdona, siamo al 42’ e Mundo entrato otto minuti prima realizza la rete del pareggio beffando con un pregevole sinistro l’incolpevole Gualtieri. Al 90’ arriva la doccia gelata per il Trebisacce, Marano nell’intercettare una palla vacante in area giallorossa viene atterrato e il sig. Zappa di Cosenza decreta la massima punizione, sul dischetto si presenta lo stesso Marano che non perdona realizzando il gol da tre punti. Qui finisce il match.

TREBISACCE-ROSSANESE 1-2
TREBISACCE: La Banca 5; Algieri 6,5, Catteneo 6,5, Carlomagno 6,5, Romio sv (15’ pt Antoniotti 6 – 23’ st Francomano 6); Vitiritti 6, Buccino 6,5 (34’ st Mundo 7 – 45’ st Filadoro sv), Lauria 6 (37’ st Montilli sv), Galantucci 5,5; De Paola 6, Lombisani 5,5. A disposizione: Vitale F.; Rotondo, Santarcangelo, Odoguardi. All.: Vitale 6
ROSSANESE: Gualtieri 6,5; Rizzo 6,5, Carrozza 7, De Simone 6,5, Assisi 6,5; Canaliu 6,5 (43’ st Caruso sv), Bongiorno 6,5, Casacchia F. 6,5, Calabro 6,5 (24’ st Mauri 6); Marano 7, Casacchia A. 6,5 (35’ st Sapia 6). A disposizione: De Luca; Perfetto, Logiudice, Canotto, Celestino, Romano. All.: Aloisi 6,5
Arbitro: Zappa di Cosenza 6,5 (Galardo – Montesanti)
Marcatori: 44’ pt Carrozza (R); 42’ st Mundo (T); 45’ st Marano (R) Rig.
Note: Ammoniti: De Paola e Lombisani (T); Casacchia F. e Casacchia A. (R). Angoli: 5-4. Recupero: 1’ pt; 4’ st

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Alla Morrone il titolo di Campione Regionale Under 19

La Morrone conquista il titolo di Campione Regionale Under 19 battendo nell’atto fin…