Home Calcio Spareggio Promozione, Scalea batte Bagnarese ai supplementari

Spareggio Promozione, Scalea batte Bagnarese ai supplementari

4 min. di lettura
0
0

Sul manto erboso dello stadio “Guido D’Ippolito” di Lamezia Terme, lo Scalea batte la Bagnarese dopo una battaglia di centoventi minuti ed approda nel massimo campionato regionale di eccellenza. Gara equilibrata, nella quale entrambe avrebbero potuto portare a casa la posta in palio, nonostante le poche azioni pericolose davvero rilevanti nell’arco dei primi novanta di gioco. Alla fine, lo Scalea si è assicurato il bottino pieno grazie ad una migliore condizione fisica, non è un caso che il secondo tempo sia stato spezzettato da interruzioni dovute ai crampi dei calciatori bagnaresi, al gol a freddo di Chemi nei supplementari e all’espulsione di Carmelo Tripodi al 102′.

I tifosi reggini applaudono i propri beniamini

Dopo novanta minuti sul filo dell’equilibrio, al secondo minuto del primo tempo supplementare ci pensa Chemi a portare in vantaggio lo Scalea, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. All’ottavo, poi, i tirrenici legittimano il vantaggio con Favieri, che finalizza un contropiede magistrale. La Bagnarese molla fisicamente e ne fa le spese Tripodi, espulso al dodicesimo per doppia ammonizione. Allo scadere del primo extra time, infine, ci pensa Tufo a mettere il punto esclamativo per i bianconerostellati che, al fischio finale del signor Cascone di Nocera Inferiore, possono festeggiare il salto di categoria.

SCALEA-BAGNARESE 3-0 dts
Scalea: Adornetto, Oliva, Grasso, Chemi, Mandarano, Petrillo (27′ st Tufo), Casella, Favieri (11′ sts Paravati), Esposito, Coppola, Piccirillo (8′ sts Giannattasio). A disp: Tiesi, Gallo, Cesareo, Scoglio. All. Carnevale
Bagnarese: Foti, Catalano (7′ sts Trentinelli), C. Tripodi, Germanò, Denaro, Caratozzolo, M. Tripodi, De Marco (14′ pts Laurendi), Spanti, Mileto (7′ st Zagari), Di Maio. A disp: De Marco, Trimarchi, Minutolo, Catalano. All. Catalano
Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore (Pavigliani di Vibo V. – Basile di Crotone).
Marcatori: 2′ sts Chemi, 8′ sts Favieri, 15′ sts Tufo.
Note: Ammoniti: Mileto (B), Petrillo (S); espulso al 12′ pts C. Tripodi (B) per doppia ammonizione.

L’esultanza scaleota dopo il triplice fischio finale
Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Colpo Carnuccio per la F.E. Soverato

L’ASD Futura Energia Soverato Calcio a 5 comunica di aver acquisito il diritto alle presta…