Home Calcio a 5 A2 femminile: Vigor Lamezia Women brinda in rimonta, derby cosentino al CUS

A2 femminile: Vigor Lamezia Women brinda in rimonta, derby cosentino al CUS

6 min. di lettura
0
0

Si sono giocate le gare della ventesima giornata del campionato nazionale di serie A2 femminile.

NEW CAP-VIGOR LAMEZIA WOMEN 2-3
New Cap 74: Intini, Pugliese, Colosimo, Fatiguso, Arciuli, Campanale, Cacozzi, Lafortezza, Mastroinardi, Milano, Sacchetti, Mazzuoccolo.
Vigor Lamezia Women: Jammoul, Sevilla, Linza, Ferreira, Praticò, De Sarro, Masaro, Aliotta, Ierardi, Perri, Angotti, Fakaros. All. Monti.

Selfie vittoria Vigor

Si è giocata presso il Palazzetto G. Lagravinese di Sammichele di Bari la ventesima giornata di campionato di Serie A2 di calcio a cinque femminile, nella quale la Vigor Lamezia Women ha affrontato la New Cap 74. La rosa lametina si presenta con Sevilla, Praticò, Linza, Ferreira e Jammoul tra i pali mentre la New Cap 74 scende in campo schierando Intini, Pugliese, Colosimo, Fatiguso e Arciuli. Dopo appena un minuto dal fischio d’inizio Praticò apre per Ferreira ma il portiere avversario riesce a salvare la palle e sulla ribattuta ancora un salvataggio su Sevilla. Dopo pochi minuti Praticò è costretta a lasciare il campo a causa di un infortunio alla caviglia. Al 6’ Ferreira prova un tiro dai dieci metri e Arciuli salva la palla sulla linea di porta. La squadra pugliese riesce a trovare la rete del vantaggio con Colosimo al 14’. Sono numerose le occasioni per le ragazze biancoverdi ma il primo parziale termina con il risultato di 1-0 a favore della New Cap 74.
Secondo tempo. 2-0 Fatiguso. Autorete di Intini 2-1. Pareggio con Linza a 9’23’’. 3-2 Linza 7’24’’.
Il secondo parziale si apre con il raddoppio di Fatiguso dopo soli 40’’, goal che avrebbe potuto far abbassare il morale e la fiducia della compagine lametina ma così non è. Infatti la reazione è immediata e porta al 2-1 con autorete di Intini che trafigge il proprio portiere dalla distanza. Capitan Linza trascina le compagne al pareggio dopo uno schema di gioco la palla finisce sotto l’incrocio dei pali. A questo punto la Vigor Lamezia crede nella vittoria e una transizione d’attacco porta Linza al goal del 3-2 dopo un velo di Ierardi. Il finale è caratterizzato dal quinto uomo di movimento da parte della New Cap 74 che non sortisce effetto. Decisive due parate di Jammoul nei secondi finali che portano alla vittoria e alla conquista dei 3 punti che sanno quasi di qualificazione matematica ai playoff. La prossima partita sarà il recupero della settima giornata che si disputerà mercoledì a Lamezia contro il Bitonto, attualmente capolista. Con questa sfida la Vigor Lamezia concluderà i recuperi del girone di andata. (A.S. V.L. Women)

SANGIOVANNESE-CUS COSENZA 1-4
MARCATORI: 3 Merante, Fragola (CS) Moreira (S)
CUS Cosenza che gioca tranquillamente vista la posizione di classifica e vince il derby a San Giovanni in Fiore, nell’anticipo di sabato sera. Gialloverdi che toccano quota 21 punti, inanellando la settima vittoria in campionato. Di contro, la Sangiovannese colleziona la quattordicesima sconfitta, rimanendo a penultimo posto con soli tre punti. Tripletta della solita Merante e rete dell’eterna Fragola per il CUS, dell’inesauribile Moreira la rete delle silane.

Selfie vittoria CUS
Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Segato al lavoro per farsi trovare pronta al primo storico torneo di A2 femminile

La Segato Women Melicucco sta lavorando per farsi trovare pronta al primo storico campiona…