Home Calcio a 5 A2 femminile: Vigor Lamezia Women brinda in rimonta, derby cosentino al CUS

A2 femminile: Vigor Lamezia Women brinda in rimonta, derby cosentino al CUS

6 min. di lettura
0
0

Si sono giocate le gare della ventesima giornata del campionato nazionale di serie A2 femminile.

NEW CAP-VIGOR LAMEZIA WOMEN 2-3
New Cap 74: Intini, Pugliese, Colosimo, Fatiguso, Arciuli, Campanale, Cacozzi, Lafortezza, Mastroinardi, Milano, Sacchetti, Mazzuoccolo.
Vigor Lamezia Women: Jammoul, Sevilla, Linza, Ferreira, Praticò, De Sarro, Masaro, Aliotta, Ierardi, Perri, Angotti, Fakaros. All. Monti.

Selfie vittoria Vigor

Si è giocata presso il Palazzetto G. Lagravinese di Sammichele di Bari la ventesima giornata di campionato di Serie A2 di calcio a cinque femminile, nella quale la Vigor Lamezia Women ha affrontato la New Cap 74. La rosa lametina si presenta con Sevilla, Praticò, Linza, Ferreira e Jammoul tra i pali mentre la New Cap 74 scende in campo schierando Intini, Pugliese, Colosimo, Fatiguso e Arciuli. Dopo appena un minuto dal fischio d’inizio Praticò apre per Ferreira ma il portiere avversario riesce a salvare la palle e sulla ribattuta ancora un salvataggio su Sevilla. Dopo pochi minuti Praticò è costretta a lasciare il campo a causa di un infortunio alla caviglia. Al 6’ Ferreira prova un tiro dai dieci metri e Arciuli salva la palla sulla linea di porta. La squadra pugliese riesce a trovare la rete del vantaggio con Colosimo al 14’. Sono numerose le occasioni per le ragazze biancoverdi ma il primo parziale termina con il risultato di 1-0 a favore della New Cap 74.
Secondo tempo. 2-0 Fatiguso. Autorete di Intini 2-1. Pareggio con Linza a 9’23’’. 3-2 Linza 7’24’’.
Il secondo parziale si apre con il raddoppio di Fatiguso dopo soli 40’’, goal che avrebbe potuto far abbassare il morale e la fiducia della compagine lametina ma così non è. Infatti la reazione è immediata e porta al 2-1 con autorete di Intini che trafigge il proprio portiere dalla distanza. Capitan Linza trascina le compagne al pareggio dopo uno schema di gioco la palla finisce sotto l’incrocio dei pali. A questo punto la Vigor Lamezia crede nella vittoria e una transizione d’attacco porta Linza al goal del 3-2 dopo un velo di Ierardi. Il finale è caratterizzato dal quinto uomo di movimento da parte della New Cap 74 che non sortisce effetto. Decisive due parate di Jammoul nei secondi finali che portano alla vittoria e alla conquista dei 3 punti che sanno quasi di qualificazione matematica ai playoff. La prossima partita sarà il recupero della settima giornata che si disputerà mercoledì a Lamezia contro il Bitonto, attualmente capolista. Con questa sfida la Vigor Lamezia concluderà i recuperi del girone di andata. (A.S. V.L. Women)

SANGIOVANNESE-CUS COSENZA 1-4
MARCATORI: 3 Merante, Fragola (CS) Moreira (S)
CUS Cosenza che gioca tranquillamente vista la posizione di classifica e vince il derby a San Giovanni in Fiore, nell’anticipo di sabato sera. Gialloverdi che toccano quota 21 punti, inanellando la settima vittoria in campionato. Di contro, la Sangiovannese colleziona la quattordicesima sconfitta, rimanendo a penultimo posto con soli tre punti. Tripletta della solita Merante e rete dell’eterna Fragola per il CUS, dell’inesauribile Moreira la rete delle silane.

Selfie vittoria CUS
Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Italia A2: il Futsal Polistena ci prova, ma è l’Olimpus Roma ad andare in finale

Dopo la corazzata Napoli, che con fatica ha domato i padroni di casa del Futsal Cobà ed ha…